COREGLIA ANTELMINELLI –  CHIARIMENTI SULLA TARI, TASSA SUI RIFIUTI

tari

L’ufficio tributi del Comune di Coreglia Antelminelli comunica, in merito alla questione della quota variabile della tassa rifiuti (TARI), sollevata dalla risposta del Governo ad una recente interrogazione parlamentare, che è stata correttamente applicata la parte variabile della tariffa sulle pertinenze delle abitazioni dei soggetti residenti, ai fini del calcolo della TARI per gli anni dal 2014 al 2017. Ciò significa che tale quota è stata calcolata soltanto una volta e sull’intera utenza, indipendentemente dalle pertinenze (cantine, garage, ecc.) possedute.

Il contribuente può comunque autonomamente verificare la correttezza dell’importo pagato controllando l’avviso di pagamento ricevuto, dove, sotto la voce “Dettaglio dell’avviso di pagamento”, ed in corrispondenza delle eventuali pertinenze di abitazione di residenza possedute, deve essere riportato, per la quota variabile, l’importo 0,00.

 

Con l’occasione, comunica che proseguono le attività di recupero dei tributi e delle altre entrate comunali non pagate. A tale scopo, e al fine di evitare l’addebito di ulteriori oneri e spese, invita tutti coloro che si trovino inadempienti a regolarizzare la propria posizione versando tempestivamente quanto dovuto. Informa altresì che, ai sensi dei regolamenti vigenti, è possibile rateizzare le somme dovute, anche nel caso in cui sia già stato notificato avviso di accertamento, ingiunzione di pagamento o diffida ad adempiere. L’ufficio tributi rimane a disposizione nei consueti orari di apertura per tutte le informazioni che dovessero necessitare.

Share