CORDOGLIO DELLA FONDAZIONE PERA PER EUGENIO VIVIANI E ANTONIO PELLEGRINI

La Fondazione Giuseppe Pera si stringe al dolore delle famiglie, dei colleghi e della comunità lucchese per il drammatico incidente sul lavoro che ha colpito i lavoratori Eugenio Viviani e Antonio Pellegrini.

Di fronte ad un fatto così grave la Fondazione, dedicata a custodire l’eredità di un Maestro del diritto del lavoro quale è stato Giuseppe Pera, rinnova l’impegno concreto a proseguire nell’opera di studio, di formazione e di collaborazione tra datori di lavoro, lavoratori, organizzazioni sindacali e operatori che è presupposto per garantire centralità al lavoro e alla sua sicurezza. In particolare, si impegna sin da ora a contribuire all’organizzazione di ogni iniziativa in tema di infortuni sul lavoro, anche in ambito nazionale, che gli enti istituzionali e le parti sociali vorranno assumere in ragione dei gravi fatti che sono accaduti.

Share