Mancano ormai pochi giorni, il 7 Maggio 2016 alcuni rappresentanti “e non”dell’ associacione paesana di Cardoso di Gllicano raggiungeranno Cardoso di Stazzema. Un gemellaggio sperimentato un anno fa grazie al gruoppo “Gli Uomini Della Neve”

Partirono a piedi e raggiunsero Cardoso di Gallicano, al paese “ad accoglierli”ci fu l’itera popolazione. La sera venne organizzata una cena di ben venuto dove gli abitanti di Cardoso di Gallicano proposero i piatti del posto e gli abitanti di Cardoso di Stazzema proposero un piatto del loro paese, un gruppo di abitanti raggiunse Cardoso di Gallicano in macchina portarono un piatto tipico del loro paese ,tortelli fatti dalle donne di Cardoso di Stazzema, la particolarita’ del piatto “oltre al gusto casareccio genuino del ripieno del tortello e alla buonissima pasta fatta in casa spianata a mano” era la procedura prima di servirli , i tortelli portati a meta’ cottura venivano conditi da un sugo abbastanza morbido e poi lasciati dentro i contenitori termici , per un paio di ore.Un usanza del posto che “se non erro” risale a una vecchia tradizione, la domenica venivano fatti i tortelli in questa maniera e quando uscivano dalla messa i tortelli erano pronti da servire

Questo anno e’ la volta degli abitanti di Cardoso di Gallicano sperimentare la traversata a piedi, raggiungere Cardoso di Stazzema e portare un tipico piatto del paese per la cena di ben venuto.
Il gruppo che partecipera’ e’  entusiasta , oltre ad alcuni membri dell’associazione paesana di Cardoso di Gallicano,alla traversata partecipera’ un rappresentante del comune di Gallicano.

Serena Pellegrini.

13015326_10209068551982131_7384711131561393069_n

Share