Continua la raccolta firme di Cgil e Spi Cgil per chiedere l’eliminazione delle liste di attesa in sanità.

“Eliminare le liste di attesa si può e si deve – dice il sindacato – e le buone pratiche esistono, funzionano e sono replicabili. Spesso il segreto è nell’organizzazione: lo stanno dimostrando i percorsi studiati per alcune specialistiche e per alcune malattie croniche, la medicina di iniziativa e la zona di Pisa che, per alcuni esami che avevano le liste d’attesa più lunghe, sembra avere  ridotto a tre giorni l’attesa massima della prestazione, anche se qualche problema da risolvere resta. Ovunque, in ogni caso, i sistemi che funzionano meglio sono quelli che vedono la presa in carico diretta da parte dei medici di base e degli specialisti”.

anche un po di organizzazione  …………27336249_1425815887526937_4680856984292305611_n

Share