Consegnate le Liste che si sfideranno nel comune di Gallicano.

Gallicano C’è

Candidato Sindaco: David Saisi

Candidati:

Tommaso Baldacci. Ha 26 anni, abita a Gallicano e studia medicina & chirurgia all’università di Pisa. Istruttore Musici della Lega Italiana Sbandieratori, fa parte del Gruppo Sbandieratori e Musici di Gallicano, con il quale a settembre scorso si è laureato Campione d’Italia. Molto attivo in campo musicale, è cantante nella band “Fortissimi Uomini Lampo” e cantautore con all’attivo la partecipazione a diversi contest ed eventi di rilevanza nazionale.
Serena da Prato. Ha 44 anni, abita a Gallicano, è sposata con Francesco e ha due figli, Camilla e Luca. È legatissima alla sua famiglia, faro indiscusso di ogni sua scelta. Ha conseguito due lauree, la prima in scienze politiche e la seconda in scienze della formazione primaria. Nel 2016 ha vinto il concorso a cattedra per la scuola e attualmente insegna presso la scuola primaria di Fornaci di Barga. Fa parte dell’attuale amministrazione comunale con il ruolo di assessore alla cultura e al sociale. La sua più grande passione è viaggiare, conoscere e scoprire posti e realtà culturali nuove. Ama il buon cibo da condividere in compagnia degli amici.
Emanuele Matteucci. È un 42enne gallicanese d’adozione che, per amore, ha scelto di vivere qua. Abita a Gallicano e, assieme a Sara, hanno due bambini, Lorenzo e Filippo. Laureato in psicologia e specializzato in psicoterapia, lavora come libero professionista nei suoi studi di Gallicano e Lucca. Lavora anche nell’ambito dei servizi per la salute mentale dell’Asl, per conto di una cooperativa sociale di cui è socio-lavoratore. Appassionato di musica, in particolare di Blues e armonicista per diletto. Adora il fai da te e non si tira mai indietro se c’è da riparare o costruire qualcosa.
Raffaella Rossi. Ha 52 anni, è sposata con Luca e ha tre figli: Chiara (laureata in medicina e chirurgia), Grazia (studentessa di giurisprudenza) e Marco (il piccolo di famiglia). Divide la sua giornata non lavorativa tra Verni e Gallicano. E’ responsabile amministrativo in un’azienda commerciale presente sul mercato nazionale ed estero. Fa parte dell’attuale amministrazione con il ruolo di assessore al bilancio. Ama vivere all’aria aperta a contatto con la natura e fare passeggiate in montagna. Le piace viaggiare alla scoperta di luoghi e antiche civiltà, ed è in particolar modo impegnata nella ricerca e nella valorizzazione delle tradizioni e dei prodotti tipici locali.
Silvia Lucchesi. Ha 42 anni, sposata e mamma di un bimbo di 9 anni di nome Luigi. Svolge la professione di Avvocato e abita a Gallicano da 10 anni. È però figlia e nipote di Gallicanesi, suo nonno era lo storico geometra Mauro e suo zio da quasi mezzo secolo è presidente della Misericordia. È membro del direttivo del “Circolo Culturale Tognotti”, da anni scrive sul giornalino l’Aringo e il mensile “Corriere di Garfagnana”, è appassionata di storia locale e attualmente ricopre la carica di presidente del “Centro di Documentazione Storica del Territorio della Garfagnana”. I casi della vita l’hanno portata ad abitare prima a Lucca, poi Pisa e Molazzana. Alcuni abitano a Gallicano per nascita. Lei ci abita per scelta, è l’unico posto dove si è sentita veramente a casa, per questo ha deciso di mettere le sue competenze, la sua professionalità ma soprattutto la sua volontà al servizio della nostra Comunità.
Maurizio Bacchini. Ha 47 anni è sposato e ha 2 figli, Gabriele e Mattia. Laureato in ingegneria informatica lavora a Pisa come Solution Architect in una grande azienda multinazionale di progettazione e sviluppo software in ambito web e mobile. Fa parte dell’attuale amministrazione comunale con il ruolo di assessore all’ambiente e all’urbanistica. E’ appassionato di tematiche ambientali e di risparmio energetico, ama la montagna, lo sport, il cinema, la musica e i viaggi. Se gli chiedete qual è la caratteristica che più lo contraddistingue, vi risponderà la curiosità, la voglia di scoprire e imparare sempre qualcosa di nuovo.
Paolo Marzi. Ha 47 anni, dipendente Kedrion, abita in Mologno ma il cuore è gallicanese. Il suo grande amore è la figlia Sofia, la grande passione è la storia, passione trasmessagli dalla mamma, la cara maestra Albertina. L’interesse storico è soprattutto concentrato sulle antiche vicende della Garfagnana che lo hanno portato a creare un blog di storia locale unico nel suo genere e fra i più seguiti. I suoi articoli più rilevanti sono pubblicati dai giornali locali e alcuni sono arrivati perfino sulle testate nazionali e regionali. Il suo periodico preferito è L’ Aringo, il giornale di Gallicano, di cui è uno dei vice presidenti. Nel tempo libero partecipa a passeggiate storico-culturali sulla millenaria storia di Gallicano con gli alunni della scuola primaria e secondaria fornendo preziose informazioni e curiosità sul nostro comune.
Silvia Simonini. Ha 37 anni, gallicanese, è sposata con Enrico e insieme hanno due bimbi, Brando e Diamante. Laureata nella magistrale di Scienze per la Pace: cooperazione internazionale e trasformazione dei conflitti. Dopo qualche anno di lavoro a intermittenza ha deciso di reinventarsi per rimanere vicina alla sua famiglia e al suo paese aprendo un negozio di fiori e piante nel centro di Gallicano, a cui ha affiancato altre due sue grandi passioni: i libri per bambini e i giocattoli educativi in legno. Appassionata di tematiche ambientali e consumo etico, fa parte dell’amministrazione con il ruolo di consigliera con delega alla scuola. Nel (poco!) tempo libero ama stare in compagnia della sua grande famiglia, fare passeggiate, leggere e ascoltare musica… quasi esclusivamente del buon rock! Ha ancora tanta voglia e passione da dedicare al suo paese mettendo le sue competenze al servizio della comunità.
Veronica Pieroni. Ha 27 anni, vive a Campo e ha il diploma di geometra. Lavora a La Barca in una cooperativa. Adora gli animali, appassionata di musica passa il suo tempo libero tra passeggiate a cavallo e libri. Le piace viaggiare perché ama la sensazione di scoperta e novità. Immancabile a luglio la sua presenza in sfilata al Palio di San Jacopo è pluricampionessa di tiro alla fune sul Monticello.
Maria Paola Simi. In Gallicano C’è dal 2009, è sempre stata, come lei ama definirsi, la più “vecchia” della lista fin da allora. Per noi è sempre stata la colonna portante del gruppo. Ha 63 anni, è sposata con Alberto Billi e abita a Gallicano, località La Barca. Dopo il diploma all’istituto tecnico e un periodo di occupazione in un’industria privata, nel lontano 1983 vince un concorso all’ispettorato del Lavoro, dove è tutt’ora occupata con la qualifica di Ispettore del lavoro. Fa parte dell’attuale amministrazione comunale come consigliere. Investe tutti i suoi risparmi in viaggi, ama il mare e anche la campagna dove, da sempre, vive.
Silvia Rossi. Ha 29 anni, abita a Turritecava, è diplomata in grafica pubblicitaria presso L’istituito Pertini di Lucca. Fa parte dell’Associazione la Campagna che si occupa di promuovere iniziative socioculturali nelle zone di Turritecava, Campi, Colle Acinaia e Busdagno. Da sempre a favore della difesa dell’ambiente e degli animali è un’agguerrita sostenitrice delle raccolta differenziata e della strategia rifiuti zero. Tra le sue più grandi passioni ci sono la storia dell’arte e la lettura e il suo tempo libero lo passa a disegnare e collezionare libri e fumetti. Di sicuro metterà a frutto le sue idee per la comunità.
Dino Ponziani. 48 anni, è sposatissimo con Monia dal 2008. Lavora in Kme dove, dal 2016, svolge il ruolo di responsabile delle risorse umane. Gallicanese Doc, ha un fortissimo senso di appartenenza con il nostro paese. E’ tra coloro che, nel 2009, decisero di mettersi in gioco con l’obiettivo di rendere migliore Gallicano e nell’attuale amministrazione ricopre la carica di vicesindaco, assessore ai lavori pubblici ma soprattutto di meteorologo addetto alle allerta meteo. Ama la montagna ed il suo monte preferito è la Pania Secca, forse perchè da li si vede Gallicano da una prospettiva diversa ma non meno affascinante.

Prima Gallicano

Candidato Sindaco: Damiano Simonetti

Candidati:
Lucia Toni, Patrizia Romitti, Anna Maria Martiri, Francesca Bianchini, Morena Julie Yeomans, Alessandro Marovelli, Attilio Bruno Lorusso, Luigi Zaccaria, Alceste Giusti

Uniti per Gallicano

Candidato Sindaco: Furio Valiensi

Candidati:
Zelmiro Corti “detto Mirio”. Ho 66 anni sono nato a Gallicano, sono sposato e ho un figlio. Vivo a Gallicano e partecipo alla vita della mia comunità. Sono stato dipendente del Comune di Gallicano per 35 anni, nella squadra esterna. Questo mi ha permesso di conoscere il territorio, ma soprattutto le frazioni, i suoi abitanti e le loro problematiche. Il mio impegno sarà rivolto a queste persone e alle loro esigenze.
Massimo Franchi. Ho 63 anni, sono nato e vissuto a Gallicano, sposato con un figlio, in pensione dal 2016. Dopo 43 anni di lavoro prima come dipendente poi come titolare di azienda artigiana, appassionato di sport nel tempo libero amo fare passeggiate.
Monica Franchi. Ho 44 anni, sono cresciuta e vissuta a Cardoso da sempre e ho partecipato attivamente nell’associazione paesana e alle problematiche del paese fino al mio trasferito a Roma per 10 anni per motivi di lavoro nel campo della ristorazione, lavoro che ho sempre fatto dall’età di 15 anni. Vorrei mettere le mie esperienze al servizio della comunità per i problemi delle frazioni.
Roberta Margiotta. Ho 60 anni, ho sempre lavorato nel commercio, prima in negozi di abbigliamento poi nella ristorazione, ora gestisco un B&B a Trassilico. Sono nata a Milano e ho vissuto per 30 anni a Genova e metto la mia esperienza al servizio della mia comunità e anche le mie tantissime idee. I miei obiettivi saranno: miglioramento della viabilità; manutenzione del paese e del cimitero; tutela e conservazione dell’ambiente e dei suoi raccolti; ripristino della strada che va a Vallico come strada alternativa; pulizia dei sentieri e dei boschi; improntare di più sul turismo anche attraverso i media; funicolare panoramica (un sogno); struttura antisismica in legno; ricovero per anziani ristrutturando immobili storici come ad esempio Palmiraccia con o senza esproprio; visite accompagnate Rocca e percorso trekking.
Licia Marri. Sono nata a Barga l’1 novembre 1955, sono sposata con Italo Adami, ho due figli Paolo e Agnese. Sono laureata in fisioterapia e in specialistica nelle professioni sanitarie della riabilitazione presso l’Università di Pisa. Ho iniziato a lavorare nel 1980 presso il Cesar di Fornaci di Barga con il Consorzio socio sanitario Valle del Serchio. Sono stata direttrice della riabilitazione Asl Valle del Serchio e ho terminato la mia esperienza lavorativa come dirigente dei “tecnici della riabilitazione area nord sociali Sma e dipendenze”. Dall’inizio di quest’anno sono in pensione e posso dedicarmi a tempo pieno ai problemi del comune di Gallicano e dei suoi abitanti
Massimo Martini Adami. Ho 58 anni, lavoro dal 1985 presso Nardini Liquori di Fornaci di Barga. Abito da sempre a Fiattone, sono sposato con Lucia e ho 3 figli: Lisa, Sara e Lorenzo. Diplomato in tecnico e perito commerciale. La mia grande passione è il calcio, infatti da alcuni anni faccio parte del direttivo scuola calcio Valle del Serchio. Ho molta voglia di mettermi in gioco anche in questo ambito e di mettermi al servizio della comunità.
Loretta Mazzanti. Mi chiamo Loretta Mazzanti ed abito nel centro di Gallicano. Sono una felice casalinga che riesce a ritagliarsi ampi spazi nella routine giornaliera per soddisfare i propri numerosi interessi. Ho insegnato Inglese per 36 anni nella scuola media. I miei rapporti con la scuola non sono mai cessati in quanto sono stata assessore all’istruzione e cultura nell’amministrazione Adami dal 2009 al 2014 e perché, come socio della sezione di Gallicano dell’Istituto Storico, ho l’incarico di addetta alla didattica. Mi è stato chiesto di far parte della lista Uniti per Gallicano, ho deciso di rimettermi in gioco sperando di essere utile per il mio paese mettendo a disposizione le mie esperienze.
Luciano Mazzanti “detto Il Cimi”. Sono nato a Barga l’1 maggio 1957 ma da sempre abito e vivo a Gallicano, divido la mia casa con le persone a me più care: mia madre Teresa e i miei due figli Tiziano e Alessandro. Da sempre lavoro nella gestione del settore idrico, prima come dipendente comunale, oggi, in Gaia SpA, come responsabile del settore acquedotto e servizi tecnici all’utenza dei 25 comuni zona Garfagnana, Piana di Lucca e Val di Lima. Conosco le situazioni dei nostri paesi, infatti per il mio lavoro sono ogni giorno a contatto con cittadini che lamentano problematiche varie. La voglia di candidarmi a consigliere comunale è maturata durante incontri, dove, l’idea di cambiamento e innovazione ha fatto scaturire in me la voglia di uscire da questo immobilismo e isolamento in cui ci ha portato questa amministrazione.
Alessandro Moni. Ho 29 anni vivo a Gallicano da sempre, sono Perito in elettrotecnica e automazione, dopo il diploma la grande passione per la musica mi ha portato a conseguire il triennio accademico (Jam accademy), sono il chitarrista del gruppo “The Overture” prossimo all’album ed insegnate di chitarra presso il Centro d’Arti a Gallicano. Recentemente ho dato avvio ad un’attività di imprenditoria individuale nel campo del turismo. Vorrei contribuire per favorire la crescita della mia comunità e soprattutto ascoltare i miei coetanei, dando voce a problematiche troppo spesso ignorate.
Antonella Pellegrinotti. Ho 48 anni, sono laureata in Giurisprudenza e lavoro all’ufficio territoriale di Castelnuovo di Garfagnana dell’Agenzia delle Entrate, dopo un periodo durante il quale ho prestato servizio come dipendente presso diverse amministrazioni comunali. Mi rimetto in gioco dopo cinque anni, trascorsi come consigliere di opposizione del Comune di Gallicano e credo che questa esperienza, insieme alla formazione acquisita nel lavoro e nello studio, possa costituire un utile contributo al progetto politico della nuova lista di Uniti per Gallicano, il cui programma, per gli argomenti trattati e per le priorità in esso individuate, rispecchia in pieno ciò che vorrei per il futuro di Gallicano.
Matteo Rossi. Mi chiamo Matteo Rossi ho 22 anni, sono laureando in filosofia triennale. Dopo aver conseguito il diploma di liceo scienze umane ho compiuto un anno di servizio civile all’Istituto comprensivo di Gallicano. Vorrei dare spazio e risposte alle proposte dei ragazzi.
Federico Poli. Ho 48 anni, vivo da sempre a Bolognana, sono sposato ed ho una splendida figlia. Lavoro nella coop Iride, ho sempre lavorato nella associazione paesana e cercherò di portare in comune idee nuove per il mio paese.

Share