andrea-bonfantiConferenza Stampa di fine mandato del Presidente dell’Unione Andrea Bonfanti

 

Il presidente Andrea Bonfanti conclude il proprio mandato: “Orgoglioso di avere rilanciato l’Unione”

Sette milioni e mezzo investiti in interventi pubblici per la tutela e la sicurezza di boschi e corsi d’acqua, l’avvio del Piano Strutturale, la costituzione del servizio associato di polizia municipale, la creazione del distretto turistico “Valle Apua”, il lancio del sistema di allerta telefonica di protezione civile e l’acquisizione della competenza sull’antincendio dell’intera provincia di Lucca. Sono questi alcuni tra i più importanti risultati ottenuti nei tre anni di mandato del presidente dell’Unione dei Comuni Media Valle del Serchio, Andrea Bonfanti, che rimarrà in carica fino all’elezione del suo successore, che diventerà esecutiva da martedì 30 gennaio

..Risultati, questi, che sono stati frutto di un’azione che ha visto mettere al centro il ruolo dell’Unione grazie all’unità di intenti con tutti gli altri sindaci della Media Valle portando benefici a tutti i territori e creando opportunità di sviluppo.

Il presidente Andrea Bonfanti ha tracciato il bilancio del suo mandato stamani (giovedì) durante la conferenza stampa tenuta assieme ai primi cittadini di Bagni di Lucca, Paolo Michelini, Barga, Marco Bonini, Borgo a Mozzano, Patrizio Andreuccetti, e Coreglia Antelminelli, Valerio Amadei.

“Sono orgoglioso di avere rilanciato l’Unione dei Comuni – commenta il presidente Andrea Bonfanti -. Oggi è un punto di riferimento in tutta la provincia ed ha autorevolezza in tutta la Toscana. Abbiamo aumentato le competenze dell’Unione diventando un supporto fondamentale ai Comuni, come nel caso del Piano Strutturale Unico, che darà un’impronta omogenea a tutti i territori. Si sono compiuti forti investimenti sulla protezione civile perché riteniamo fondamentali le attività di prevenzione e di aiuto nei momenti di emergenza. Inoltre abbiamo lavorato per creare i presupposti per trasformare la Mediavalle in un polo turistico fortemente attrattivo. Nel frattempo siamo stati tra i soggetti in regione che hanno vinto più bandi sul Psr, segno che la progettazione è uno dei tratti distintivi del nostro Ente. Questo ci ha consentito di portare a termine numerosi interventi pubblici di bonifica e nei boschi, anche riaprendo strade forestali”.

“Tutti questi risultati non sarebbero stati possibili senza la fondamentale collaborazione degli altri sindaci dell’Unione, che hanno fatto davvero un ottimo lavoro – conclude Bonfanti -. Voglio ringraziare anche tutti i dipendenti per il loro imprescindibile supporto. Fra pochi giorni il mio mandato scadrà. Rimarrò nell’Unione come sindaco di Pescaglia e mi metterò a disposizione del nuovo presidente”.

I principali risultati ottenuti:

Interventi pubblici. Ottantadue interventi di bonifica sui corsi d’acqua, 62 interventi di servizio forestazione, demanio e Psr. Totale: 7 milioni e 500 mila euro di investimenti. Per quanto riguarda la bonifica è stato stipulato un nuovo accordo di gestione con il Consorzio 1 Toscana Nord.

Protezione civile. Nuovo piano di protezione civile della Mediavalle e istituzione 24 ore su 24 del centro 118 al Coi (Centro Operativo Intercomunale). La protezione civile dell’Unione fra l’altro ha gestito emergenze quali il vento del 5 marzo 2015, il terremoto dell’Italia centrale (l’Unione è stata anche fra i promotori del progetto “Un abbraccio per Accumoli”) e l’allerta rossa del dicembre 2016. Nell’ambito del riordino delle funzioni è stata acquisita quella del vincolo forestale e la competenza sull’antincendio dell’intera provincia di Lucca. Sempre in tema di protezione civile è stato attivato Alert System, il sistema di allerta telefonica per emergenze. Ha già dimostrato la propria efficacia durante l’allerta rossa dello scorso dicembre.

Sicurezza urbana. Costituzione del servizio associato di polizia municipale delle Media Valle.

Turismo. Avvio dell’iter per la creazione del distretto turistico “Valle Apua”. Creazione della “Valle dei presepi”, il percorso che porta i visitatori alla scoperta delle rappresentazioni più suggestive della Natività. Lancio di “Mediavalle app”, applicazione gratuita per smartphone e tablet per scoprire i punti di maggiore interesse. Valorizzazione del Sistema Museale della Media Valle. Inaugurazione del Museo Rocche e Fortificazioni di Barga, presentazione della guida e ampliamento della seconda sala. Interventi a rocche e fortificazioni.

Progettazione. Liquidazione del vecchio Gal e creazione del Gal “MontagnAppennino” con principi di snellezza e trasparenza per gestire la nuova programmazione Leader.

Governo del territorio. L’Unione ha acquisito la competenza sulla pianificazione urbanistica. È stato avviato il piano strutturale intercomunale per uno sviluppo condiviso della pianificazione territoriale e la promozione di politiche e strategie di area vasta.

Il Presidente Andrea Bonfanti

Share