Con dispiacere sono a sottolineare un nuovo danneggiamento per la vela pubblicitaria “Prima Barga Simonini Sindaco”.
In questa campagna, ne ho subite (personalmente) davvero di tutte. È vero: pochi non sono tutti, ma la situazione, dopo mesi di lavoro, comincia ad essere stancante.
1) Il materiale costa, 2) i soldi non piovono dal cielo, 3) il danneggiamento elettorale è gravemente punibile per legge.
Sono arrivato ad una scelta, lasciare tutto così (per far vedere l’inciviltà e l’ignoranza) o ritirare la vela stessa (visto che inoltre, sembrerebbe non poter sostare nel Comune di Barga). In ogni caso sarebbe una sconfitta, sia morale che economica, visto che l’ho pagata fino al 24 maggio.
Adesso basta, siamo passati dalla scritta di stampo omofobo, alla citazione dei 49 milioni, fino ad arrivare a questo. noi non ci stiamo.
#simonesimonini #staytuned #primabarga #vincelademocrazia

Share