COMMISSARIATO VIAREGGIO: 2 ARRESTI PER FURTO AGGRAVATO E VIOLENZA A PUBBLICO UFFICIALE.

Ieri pomeriggio, un agente del Commissariato di viareggio libero dal servizio, mentre passeggiava sul lungomare nei pressi della “Terrazza della Repubblica”, ha notato un individuo che in maniera sospetta si avvicinava alla portiera anteriore di un camper in sosta, tentando di forzarla con un coltello ed una tenaglia.
Il poliziotto, intuendo chiaramente le intenzioni del malvivente, è intervenuto avventandosi sul ladro, disarmandolo del coltello.
L’uomo, un 50enne tunisino già segnalato all’A.G. per reati contro il patrimonio, è stato quindi arrestato per tentato furto.

Ieri sera, invece, una volante del Commissariato ha arrestato un 32enne marocchino per resistenza e violenza a pubblico ufficiale.
Gli agenti, infatti, dopo aver fermato un’auto per un normale controllo, sono stati costretti ad inseguire il conducente, improvvisamente sceso dal mezzo per darsi alla fuga.
L’uomo, peraltro, ha anche aggredito i poliziotti che, con non poca difficoltà, sono riusciti a raggiungerlo e a bloccarlo.

 

L'immagine può contenere: cielo, nuvola e spazio all'aperto

Share