Commissariato di Pubblica Sicurezza di Viareggio

Nella mattinata odierna gli uomini  del Commissariato di Viareggio, con l’ausilio delle unità cinofile della Polizia di Stato , hanno effettuato incisivi controlli in prossimità dei plessi scolastici del territorio di Viareggio.

Tale attività, frutto di analisi del territorio e di monitoraggio degli istituti scolastici cittadini, rientra nel disegno di prevenzione e repressione delle sostanze stupefacenti disposto  dal Questore di Lucca, Dr. Vito MONTARULI.

L’importanza della presenza delle forze dell’ordine nei pressi delle scuole consiste nell’evitare che un luogo deputato alla crescita e formazione dei giovani possa , al contrario, diventare luogo dove i ragazzi vengano iniziati all’assunzione di stupefacenti.

Nei pressi del “Polo scolastico ”, d’intesa pianificata con i responsabili degli istituti che colà insistono, sono stati effettuati controlli e  rinvenuti circa 20 gr. di hashish così suddivisi:

nel giardino di pertinenza e nei locali dei servizi igienici dell’istituto scolastico “Carlo PIAGGIA” venivano rinvenuti  7 frammenti di sostanza marrone solida, che successivamente sottoposta a peso e accertamento narcotest da parte di personale Polizia Scientifica, risultava essere Hashish

nel giardino di pertinenza dell’istituto Tecnico Nautico “ Artiglio “

di Viareggio, 1 frammento di sostanza marrone solida, che risultava essere Hashish per un peso di grammi 10;

inoltre, l’attenzione di un cane antidroga si è soffermata su un motorino, nel cui vano portaoggetti vi erano nascosti circa 10 gr. di hashish. Il proprietario, un minorenne di anni 17 verrà segnalato alla Prefettura di Lucca quale assuntore di sostanze stupefacenti.

Il progetto “Scuole sicure” contempla, inoltre, incontri che saranno tenuti da personale qualificato della Polizia di Stato su tutte le tematiche di rilievo nel momento storico contemporaneo; quindi, oltre alla gravità dell’assunzione di sostanze  stupefacenti, saranno trattati temi come l’approccio ad internet, cyberbullismo e bullismo.

Tutta la popolazione scolastica viareggina, dalle elementari alle medie superiori, parteciperà agli incontri .

Share