Come rimuovere l’odore dell’urina dei cani

https://www.greenme.it/abitare/cani-gatti-e-co/come-rimuovere-odore-urina-cani/?fbclid=IwAR333tW8MKD_IkNptF6U6RKDMCSWymh_e4VdDI0eeAuRv0M9tpFltlzDouU

Come eliminare i cattivi odori dell’urina dei cani e come evitare che i nostri amici a quattro zampe facciano la pipì in zone “proibite” della casa e del giardino o sui muri esterni?

Il problema del forte odore dell’urina può essere contenuto, almeno in parte, facendo attenzione allidratazione del proprio cane. Con un maggiore apporto di acqua l’urina risulta meno concentrata ed in questo modo la formazione di cattivi odori viene ridotta. È inoltre possibile ricorrere ad alcuni deodoranti naturali.

Ecco come realizzarli.

Aceto e bicarbonato

L’urina del cane può contenere sostanze sia alcaline che acide. Per contrastare entrambe e per eliminare i cattivi odori è possibile alternare l’applicazione di bicarbonato e di aceto, eventualmente diluiti in acqua e spruzzati sulle superfici, nelle zone problematiche. Il rimedio può essere applicato sui pavimenti o su tessuti resistenti.

Acqua ossigenata

Mescolate un bicchiere di acqua ossigenata al 3% con un cucchiaino di detersivo per i piatti ecologico all’interno di una ciotola. Utilizzate il composto ottenuto per la pulizia dei pavimenti o degli zerbini, dopo averli eventualmente cosparsi con del bicarbonato.

LEGGI anche: 10 usi alternativi per l’acqua ossigenata

Infuso alle erbe

Preparate un infuso a base di erbe aromatiche esiccate mescolando 1 cucchiaio di basilico, 1 cucchiaio di origano, 1 cucchiaio di menta e 1 cucchiaio di fiori di lavanda e versando il tutto in 1 litro d’acqua bollente. Attendete che l’infuso si raffreddi e filtratelo. Spruzzatelo sulle superfici della casa e sui muri esterni per deodorarle. Se aggiungerete alla preparazione 1 cucchiaio di peperoncino, potrete ottenere un repellente.

Acqua e limone

Il rimedio più rapido per eliminare l’odore dell’urina dei cani dalle superfici lavabili consiste nel risciacquarle ripetutamente con acqua e nello strofinarle con le scorze rimaste dopo aver spremuto un limone. È inoltre possibile utilizzare del succo di limone puro o diluito, da applicare con uno spruzzino o in cui immergere un panno per la pulizia. L’acido citrico presente nei limoni favorisce l’eliminazione dei cattivi odori.

Amido di mais e bicarbonato

Mescolate mezzo bicchiere di amido di mais e mezzo bicchiere di bicarbonato. Aggiungete 15 gocce di olio essenziale di rosmarino e amalgamate il tutto. In questo modo otterrete una polvere deodorante che sarà in grado di assorbire gli odori dell’urina, da applicare sulle superfici interessate, ad esempio pavimenti e tappeti.

Share