Come montare le catene da neve in modo corretto


Ecco una breve guida al montaggio delle catene da neve, che il Codice della strada obbliga a tenere a bordo su numerosi tratti stradali e autostradali.

Nel periodo invernale, il Codice della Strada impone la presenza a bordo delle catene da neve su numerosi tratti autostradali ed extraurbani sparsi in ogni parte d’Italia, riservando inoltre sanzioni salatissime agli eventuali trasgressori. Le catene da neve sono quindi considerate dei veri e propri dispositivi d’emergenza, il cui utilizzo è previsto soltanto in determinate condizioni e regolamentato da apposite normative. Non solo, poiché l’obbligo di circolare con catene da neve o pneumatici invernali scatta a metà novembre in moltissime zone d’Italia, le catene da neve sono un valido sostituto per le gomme invernali che non lavorano bene sopra i 13/14° gradi, temperature che in quel periodo dell’anno è ormai facile registrare.

Quando montare le catene da neve?

Il Codice della Strada impone l’installazione delle catene soltanto nel caso in cui lo strato di neve sull’asfalto raggiunga un’altezza tale da toccare il fondo della vettura. L’obbligo delle catene è inoltre esteso a tutte quelle situazioni in cui, a causa della presenza di neve o ghiaccio sull’asfalto, l’aderenza del veicolo risulti gravemente compromessa. Spetta dunque al guidatore decidere quando montare le catene da neve in base alla propria sensibilità di guida e alle condizioni del manto stradale. Tuttavia, per non farvi trovare impreparati all’appuntamento con l’inverno, è necessario che impariate come montare le catene da neve sulla vostra vettura senza commettere errori. Prima però è necessario scegliere le catene da neve adatte alla propria auto.

Come montare le catene da neve sulla vostra auto

  • Fermate la vettura in una zona sicura lasciando il volante in posizione neutra, con le ruote dritte e perfettamente allineate con la carrozzeria.
  • Prima di procedere al montaggio, distendete le catene e verificatene l’integrità avendo cura di eliminare eventuali nodi o grovigli tra le maglie.
  • Prendete la catena e posizionatela dietro la ruota, dopodiché alzatela e fissatela in cima a quest’ultima collegando le due estremità del cavo di sostegno in plastica.
  • Collegate ora le varie maglie di colore giallo per mezzo degli appositi gancetti in dotazione, fino a formare una cintura ottagonale intorno al cerchione.
  • Prendete in mano la porzione di catena restante (solitamente di colore rosso) e fissatela alla carrucola o all’occhiello presente sull’altra estremità.
  • Servitevi dell’apposito puntale in gomma per stringere la catena intorno alla ruota, dopodiché agganciatelo a una delle maglie esterne così da assicurare la giusta tensione.

Come smontare le catene da neve?

  • Fermate la vettura in modo tale che la porzione di catena rossa risulti nella parte inferiore dei pneumatici, dopodiché ripetete la procedura di montaggio in senso inverso.
  • Dopo ogni utilizzo, ricordatevi di lavare le catene con acqua tiepida per rimuovere eventuali detriti o tracce di sale che possono comprometterne l’integrità.

Le catene da neve si montano su tutte le ruote?

La risposta a questa fatidica domanda è no. Le catene da neve devono essere montate esclusivamente sulle ruote motrici. Nei veicoli a trazione integrale esistono tuttavia due possibilità: montare le catene su tutte le ruote o soltanto sull’asse che riceve la maggior forza motrice. Per capire quale soluzione adottare, consultate il libretto d’uso e manutenzione della vostra vettura.

https://www.automobile.it/magazine/fai-da-te/come-montare-catene-da-neve-1671?utm_source=facebook&utm_medium=psocial&utm_campaign=neve&utm_content=catene-neve

Share