Come fare in modo che la stella di Natale dia tanti fiori e duri tantissimi anni

https://www.rimedio-naturale.it/come-fare-in-modo-che-la-stella-di-natale-dia-tanti-fiori-e-duri-tantissimi-anni.html

La stella di Natale è diventata un simbolo delle feste natalizie, e non può mancare dalle nostre case. Tuttavia, la maggior parte delle volte dura pochissime settimane e viene scartata subito dopo le feste. Ma non deve andare per forza così.

 

Nativa del Messico, la stella di Natale produce dei meravigliosi fiori rossi che possono abbellire e decorare qualsiasi angolo di casa. Questa pianta può durare anche molti anni, basta che si seguano i dovuti accorgimenti.

Di seguito ti suggeriamo 6 trucchi per fare in modo che la stella di Natale abbia una fioritura abbondante e duri per tantissimo tempo.

Metti la stella di Natale in un luogo dove possa ricevere abbondante luce indiretta (evitando che i raggi del sole la colpiscano direttamente). Essendo una pianta propensa ad essere attaccata dai funghi, bisogna evitare di metterla in luoghi ombreggiati o troppo umidi.

La temperatura ideale per la fioritura della stella di Natale è compresa tra i 15 e i 25°C. Anche la ventilazione è importante, ma bisogna tenerla al riparo da correnti troppo forti.

Prima di annaffiare la stella di Natale metti un dito nel terriccio e assicurati che sia asciutto. Non bagnare mai foglie e fiori per evitare la comparsa di macchie.

Annaffia un paio di volte a settimana e assicurati che il vaso sia dotato di un buon drenaggio per evitare ristagni.

Per favorire la fioritura puoi aggiungere un fertilizzante ricco di azoto. Fai attenzione a non esagerare: sia l’eccesso che la carenza di nutrienti possono impedire la fioritura.

Finite le feste di Natale, pota la pianta per farla fiorire più velocemente. Il mese di febbraio è il migliore per potare la stella di Natale.

Share