Ancora furti a Lucca e nella Piana

Colpo grosso in un appartamento di un industriale calzaturiero

Se le segnalazioni dei vari comitati dei cittadini si concentrano in numero massimo a Ponte a Moriano, secondo quanto rilevato dalla Polizia di Prossimità del Comune di Lucca, non è che gli altri paesi della Piana di Lucca, siano tranquilli. Continuano, infatti i raid in appartamenti e case della piana che da Altopascio si estende a Porcari, Capannori e infine Lucca. Oltre al colpo portato oggi a segno in centro storico, solo ora si è appreso della “visita” dei ladri, la scorsa domenica, in un appartamento prestigioso di proprietà dei titolari di un calzaturificio, che è attiguo all’abitazione. posto al piano inferiore. Approfittando del giorno di festa e quindi naturalmente dell’assenza di dipendenti ed anche dei proprietari usciti per una gita domenicale (il che fa supporre che il colpo era stato studiato da tempo) i malviventi sono entrati ed hanno aperto, indisturbati, la cassaforte con una mola, portando via gioielli di grande valore.

DANIELE VANNI

 

Share