COLOMBINE DI BAGNI DI LUCCA 25152349_1466970960068812_6040299265338536351_n

dal profilo facebbok di Fini Albano
Dolce tipico di Bagni di Lucca continua a leggere la ricetta Ricetta base della Colombina 1 kg Pasta di pane 150 gr di Zucchero 25 gr di Lievito di birra 50 gr di Burro 300gr Farina “0” 1. Impastare la pasta del pane con zucchero lievito e farina fino a renderlo omogeneo e vellutato 2. Aggiungere il burro morbido a temperatura ambiente ,detto “in pomata” una volta incorporato… 3. Mettere in un contenitore coperto e lasciar riposare fino al suo raddoppio di volume. 4. Spezzare in porzioni da 70gr circa 5. Dividere in due e formare due filoncini, uno corto e tozzo ed uno più allugato 6. Lasciar riposare 10minuti 7.
Mettere il filoncino più lungo intorno a quello più corto e collegarlo insieme , vedi foto. Quando accoppiate i due pezzi di cercate di non mettere farina tra di loro altrimenti non si appiccicano bene e creano una spaccatura 8. Lasciar riposare il panino per 10 minuti dopodichìè spolverare con farina, schiacciare ed allungare leggermente. 9. Mettere in teglia a lievitare 10. Raggiunto il doppio del volume ,infornare a 185g per 20/25 minuti Nota: i Vegani o Vegetariani possono sostituire il Burro con Olio di semi di girasole Importante utilizzare materie prime di alta qualità evitando margarina o strutto una caratteristica della Colombina è quella di non essere ne dolce ne salata Ideale quindi per assere riempita sia con la mortadella sia con la nutella o marmellate Consiglio: La differenza tra Impastare a mano o utilizzare impastatrici meccaniche può variare la quantità necessaria di farina .
Se impastare a mano metteteci solo quella che prende, Evitate di fare impasti particolarmente duri Variante ; La Colombina può essere aromatizzata con scorza di arancio e limone grattato o vaniglia. se volete renderla : più dolce, più salata, più burrosa o aggiungervi altri ingredienti,esempio gocce di cioccolata o uvetta, ricordatevi di modificare poco alla volta la ricetta. La Colombina può essere spennellata con uovo prima di metterla in forno per renderla più colorita, può essere spolverata di zucchero a velo prima di metterla in forno per renderla croccante, si potrebbe praticare una piccola incisione sopra e metterci della marmellata di albicocca prima di metterla in forno Ricordate che non ci sono segreti ma solo esperienza , quindi provate e riprovate Fatevi la vostra Colombina come vi pare e piace .
Liberate la vostra fantasia Cenni storici; Si dice che la miglior Colombina venisse fatta in un forno a legna di Ponte a Serraglio il forno Cecchi in via Serraglia, il fornaio, essendo Modenese, utilizzava il burro dell’Appennino Modenese P.S. Sono graditi suggerimenti e cenni storici affinché niente vada perduto , magari aggiungetevi le foto della vostra Colombina appena sfornata Buon divertimento Fini Albano FONTE EZIO LUCCHESI

Share