raffaelliLa Libertas Basket Lucca affronterà domani alle 18, presso il Pala Tagliate a Lucca, l’A.S.D. Valdisieve dopo lo storico successo ottenuto fuori casa contro l’Audax Carrara. Una sfida certo non facile per i ragazzi di coach Maurizio Romani contro una squadra di alta classifica che ha dimostrato in questo campionato di potersela giocare al vertice. Leggermente migliore la situazione infortuni per i biancorossi, con diversi giocatori in recupero, ma con le solite incognite di Lorenzi e Angelini. Valdisieve viene da uno stop in casa contro la Virtus Siena e domenica cercherà di strappare a tutti i costi due punti in casa della Libertas.

I lucchesi, d’altro canto, hanno dimostrato una grande maturità finora vincendo tutte le partite contro squadre della stessa fascia e vuole proseguire la sua crescita giocandosela alla pari anche con le formazioni più blasonate del campionato. Dopo le due buone prestazioni contro la Liburnia Basket e Pino Dragons Firenze, coach Romani chiede ai suoi di fare un ulteriore sforzo e restare concentrati fino alla fine del match. “Valdisieve è una squadra buona – commenta il coach – che ha mire ambiziose in campionato. Vanta nel roster sei giocatori sopra la doppia cifra di media il che rende difficile per noi trovare un punto di riferimento in difesa. Loro sono molto grossi sotto canestro, grazie ai due pivot Fracassini e Trentani, e rispetto a noi c’è una differenza fisica sostanziale.

Valdisieve è una squadra a cui piace giocare a ritmi controllati, quindi il nostro obiettivo sarà quello di farli correre”. L’ultima vittoria in casa dell’Audax Carrara ha dato fiducia ai ragazzi di Romani che ora vogliono confermare i progressi fatti nelle ultime gare. “La nostra difesa – conclude il coach biancorosso – si è dimostrata molto buona in queste prime 8 giornate di campionato. Da lì dobbiamo assolutamente ripartire per fermare una squadra offensivamente molto completa, con tanti giocatori con punti nelle mani, che la rende un cliente molto complicato da affrontare”. Tra gli esterni di Valdisieve un occhio di riguardo anche per Occhini, giocatore molto abile a trovare canestri nei più svariati modi.

Share