Claudia Bonuccelli è la candidata a Sindaco di Camaiore per tutto il centrodestra. Decisivo per la vittoria l’allargamento a tutto il mondo civico che guarda da sempre alla nostra area
Ad annunciarlo il coordinatore provinciale della Lega Riccardo Cavirani, il coordinatore provinciale di Forza Italia Maurizio Marchetti e il coordinatore provinciale di Fratelli d’Italia Riccardo Giannoni

“Il centrodestra compatto sostiene con convinzione e determinazione Claudia Bonuccelli per l’elezione a Sindaco di Camaiore. Una candidata forte, in possesso di tutte le caratteristiche e potenzialità per riuscire a concretizzare a Camaiore un cambiamento di rotta rispetto all’Amministrazione uscente di centrosinistra che ha deluso ogni tipo di aspettativa. Quelli appena trascorsi sono stati mesi di grande confronto tra le forze politiche, un confronto proficuo e utile basato sulla consapevolezza delle grandi potenzialità e dell’opportunità di vittoria che può avere un centrodestra unito anche nel comune di Camaiore.

Conoscenza del territorio, grande attenzione e vicinanza al al tessuto cittadino, disponibilità all’ascolto nonchè la maturità politica necessaria a governare una realtà composita come quella di Camaiore: questi i tratti che caratterizzano Claudia Bonuccelli e che siamo certi verranno accolti con favore dai cittadini. I mesi che ci dividono dall’appuntamento elettorale saranno una grande occasione di confronto con i cittadini, con le categorie, con le associazioni del territorio, assieme alle quali condividere la costruzione del futuro di Camaiore.
Il centro destra unito è aperto a tutte le esperienze civiche che guardano con interesse alla nostra area politica a partire da Scelta Civica per Camaiore di Pier Francesco Pardini, con cui c’è un rapporto di grande stima e un’identità di vedute programmatiche e politiche sul territorio.”

Share