Circonvallazione Altopascio, si sceglie il tracciato dell’ultimo tratto

 

ALTOPASCIO – Con un primo incontro a Palazzo Ducale, è iniziato il percorso per scegliere quale dovrà essere il tratto finale della circonvallazione di Altopascio. Lo ha confermato venerdì sera a NoiTv  la sindaco di Altopascio, Sara D’Ambrosio.

La alternative sono due. Quella in giallo, più a ridosso dell’abitato di Badia Pozzeveri, che intercetta la Romana all’altezza della rotatoria di Carbonata. E quella in blu che invece si immette sulla Romana all’altezza della zona industriale di via XXV Aprile.

La nuova viabilità poi si ricongiungerebbe sud con gli altri tratti già realizzati della circonvallazione completando così il collegamento con l’uscita dell’autostrada aggirando il paese di Altopascio.

Il Comune ha comunque l’intenzione di legare il nascente progetto della circonvallazione con quello, in stato già più avanzato, del sottopasso ferroviario. L’obiettivo infatti è quello di far passare i mezzi pesanti solo sulla circonvallazione, riservando il transito sulla via Francesca Romea, dotata del nuovo sottopasso, ai soli mezzi leggeri. Per questo l’amministrazione comunale sta cercando di allineare i tempi di realizzazione delle strutture.

fontenoitv

Share