Un mese di lavori e un investimento straordinario, 10 milioni di euro, da parte di Rete Ferroviaria Italiana

S

aranno avviati lunedì 27 luglio e conclusi domenica 30 agosto gli interventi di potenziamento infrastrutturale della linea ferroviaria Lucca – Aulla, che serve Garfagnana e Lunigiana. La circolazione ferroviaria sarà interrotta fra Fornaci di Barga e Aulla Lunigiana, previste modifiche al programma di circolazione dei treni. RFI ha programmato i lavori fra fine luglio e agosto, periodo che registra un sensibile calo nel traffico pendolari, per concentrare l’esecuzione di tutte le opere ed evitare ulteriori interruzioni del traffico ferroviario nel corso dell’anno. Un mese di lavori e un investimento straordinario, 10 milioni di euro, da parte di Rete Ferroviaria Italiana che integra gli impegni messi in campo da Regione Toscana per la mobilità su ferro, a partire dall’acquisto dei nuovi treni diesel Swing, in parte già in esercizio sulla linea e la cui fornitura sarà completata entro l’estate. Gli interventi permetteranno, a fine lavori, di incrementare regolarità e affidabilità della circolazione ferroviaria e garantiranno un miglior comfort di viaggio su tutta la linea. Nel corso dei lavori saranno rinnovati i binari (circa 13 chilometri) tra Fornaci di Barga e Castelnuovo Garfagnana e saranno consolidate le gallerie “Campacci”, “Messali” e “Prunicchio”, fra Castelnuovo Garfagnana e Aulla. In questo modo sarà eliminato il rallentamento (30 km/h) fra le stazioni Castelnuovo Garfagnana e Piazza al Serchio. Inoltre, saranno completati gli interventi di consolidamento e realizzazione di alcune opere di difesa in prossimità della linea ferroviaria tra Gragnola e Minucciano. Previsto anche il taglio di piante e vegetazione infestante tra Fornaci di Barga e Castelnuovo Garfagnana, oltre alla sostituzione di alcune recinzioni. Sarà infine sostituita la cartellonistica nelle stazioni/fermate di Ghivizzano, Borgo a Mozzano, Diecimo e Fornaci di Barga.

·      cantiere al lavoro dal 27 luglio al 30 agosto

·      circolazione ferroviaria sarà interrotta fra Fornaci di Barga e Aulla Lunigiana

·      modifiche al programma di circolazione dei treni e servizi sostitutivi con autobus

·      investimento 10 mln di euro

Per il periodo 27 luglio-30 agosto, Trenitalia ha riprogrammato i servizi ferroviari tra Lucca e Fornaci di Barga: treni a cadenza oraria in entrambe le direzioni. Inoltre, alcuni collegamenti avranno come origine/destinazione Pisa. Nella programmazione oraria sono state salvaguardate le corrispondenze nel nodo di Lucca verso Firenze e Viareggio. Durante i lavori l’offerta giornaliera di trasporto, sulla tratto di linea operativo, nei giorni feriali e festivi sarà superiore a quella normalmente prevista nel mese di agosto. Per ridurre i disagi ai viaggiatori sono previsti servizi sostitutivi con autobus fra Fornaci di Barga ed Aulla Lunigiana, è in corso la programmazione in collaborazione con Unioni dei Comuni e Comitato pendolari. Informazioni di dettaglio e aggiornate saranno consultabili, fin dai giorni immediatamente precedenti all’inizio dell’interruzione, sul sito web trenitalia.com. Notizie disponibili anche sul quotidiano online del Gruppo FS Italiane fsnews.it e su FsNews radio, la web radio del Gruppo.

swing 1

Share