Chiude la farmacia di Vergemoli

Costanza Forli
Fabbriche di Vergemoli 15.11.2017 – Brutte notizie per la comunità di Vergemoli: la farmacia comunale “Santa Maria Goretti” chiude i battenti. S’apprende da una interrogazione presentata dal gruppo di minoranza Costruiamo il Futuro attraverso la sua leader Costanza Forli.
Forli denuncia lo smantellamento di questo fondamentale presidio: punto di riferimento da anni per l’intera comunità ed in particolare per gli abitanti di Vergemoli, Calomini e Fornovolasco. La capogruppo Forli chiede a sindaco e giunta di riferire in consiglio se e come l’amministrazione comunale ha pensato di ovviare al conseguente venir meno del servizio di distribuzione dei farmaci al domicilio dei pazienti rendendosi personalmente disponibile, qualora non fosse stata trovata ancora un’adeguata soluzione, a lavorare fattivamente insieme alla maggioranza per risolvere questo problema così sentito specialmente fra gli anziani.
“In queste settimane si parla, talvolta mi permetto di dire “si straparla”, di fusioni fra comuni – commenta Forli – Mi pare sempre di più un dibattito chiuso su se stesso e capace di animare solo pochi “addetti ai lavori”.  Mi pare una discussione profondamente distante dalle reali esigenze dei nostri cittadini – specie di quelli dei nostri piccoli comuni montani – che invece si preoccupano molto più concretamente – e giustamente a parer mio – dell’impoverimento dei servizi postali, dei primari presidi socio-sanitari come sono le farmacie periferiche che rischiano di venir meno come pure i piccoli negozi di paese. A cosa serve fondere i comuni rispetto a questi problemi? Potremmo ottenerne dei benefici? Saremmo più o meno tutelati noi cittadini dei piccoli paesi montani o rischieremmo di divenire periferia della periferia?

 

Share