Chiesa dei Santi Martiri Margherita e Giorgio  a Gragnana, Piazza al Serchio

 

Altre denominazioni
Chiesa di Santa Margherita e San Giorgio mm.
Notizie Storiche

1934  (impianto intero bene)

Costruzione della nuova chiesa dedicata ai Santi Margherita e Giorgio in posizione marginale rispetto al paese. Dall’antica chiesa medioevale, di cui rimangono i resti all’interno del castello omonimo sovrastante il borgo, sono state conservate un’acquasantiera e il tabernacolo dell’altare laterale sinistro. (1)

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Descrizione
La prima chiesa di Gragnana, risalente a X-XI sec., sorge all’interno del perimetro dell’omonimo castello posto in posizione dominante rispetto al paese; i danni riportati a causa della scossa tellurica del 1920 si sono rivelati talmente ingenti da preferire l’abbandono dell’ormai rudere e la costruzione in altro sito di una nuova chiesa parrocchiale.

 

 

 

 

Risalente ai primi anni del 1900, l’edificio sorge ai confini del centro abitato. L’impianto è a navata unica suddivisa in campate da archi e volte a botte lunettate dipinti con motivi geometrici. Annessa alla chiesa una sacrestia su due livelli e il piccolo campanile.
Contatta la diocesi

Share