Cheesecake scomposta, tiramisù, torta allo yogurt: i dolci estivi con la frutta

 

https://www.ilgiornaledelcibo.it/dolci-estivi-con-frutta-ricette/?utm_term=5667+-+https%3A%2F%2Fwww.ilgiornaledelcibo.it%2Fdolci-estivi-con-frutta-ricette%2F&utm_campaign=Newsletter+Editoriale&utm_medium=email&utm_source=MagNews&utm_content=250+-+293+%282019-07-16%29

Sarà per il caldo che ci fa mangiare di meno o per la temperatura che sale, fatto sta che a un certo punto della giornata la voglia di dolce prende un po’ a tutti. Magari a metà pomeriggio, per spezzare, o dopo cena, per concludere una giornata faticosa, ma un pezzetto di dolce ci sta proprio bene. Di certo con questa canicola ad andare per la maggiore sono i gelati e semifreddi, ma non è detto che debba essere l’unica opzione. Se, come me, avete deciso di usare il forno il meno possibile, potete prepare qualche dolce estivo a base di frutta. Sì, perché non solo è dissetante e fresca ma la frutta di questa stagione è particolarmente golosa e bella da vedere.

Dolci estivi con la frutta: 4 imperdibili ricette 

Due dolci al bicchiere, ideali anche per uno spuntino pomeridiano, un sorbetto alcolico e una torta allo yogurt: ecco le nostre proposte per realizzare i vostri dessert estivi.

Dopo avervi dato le ricette per ottime torte estive, questa volta abbiamo pensato di soffermarci sui dolci a base di frutta.

Tiramisù alle more alternativo

tiramisu di more

Velychko_1964/shutterstock.com

In questo caso vi presentiamo un dolce al bicchiere, il tiramisù, ma con delle varianti: la farcitura alle more e l’assenza di uova. Il fatto di essere privo di caffè, infine, lo rende adatto anche per una merenda con i bambini.

Ingredienti per 4 persone

  • 200 g di mascarpone
  • 50 g di zucchero a velo
  • 2 cucchiaini di succo di limone
  • 125 ml di succo di frutta all’ananas (o altro gusto a vostro piacere)
  • 12-15 savoiardi
  • 200 g di more

Procedimento

  1. Lavate le more e fatele asciugare. Lasciate il mascarpone a temperatura ambiente per 15 minuti, quindi mettetelo in una capiente ciotola con lo zucchero e il limone. Mescolate tutto accuratamente fino a rendere il composto liscio e omogeneo.
  2. Versate il succo di frutta in un piatto fondo e inzuppate i biscotti. Prendete dei bicchieri, o delle coppette da gelato, e create un’alternanza di biscotti e crema, inserendo tra uno strato e l’altro anche qualche mora.
  3. Coprite e tenete in frigo per almeno un’ora; quindi, poco prima di servire, decorate la superficie con le more rimaste.

Torta allo yogurt, cocco e ananas

torta ananas yogurt

Estudio Conceito/shutterstock.com

La cottura forno della pasta frolla non dura che pochi minuti, mentre la farcia a base di yogurt, ananas e farina di cocco danno vita a una torta fresca e golosa per un perfetto dopocena estivo.

Ingredienti per 8 persone

per la pasta frolla

  • 350 g di farina 00
  • 3 uova
  • 150 g di zucchero
  • 150 g di burro

per la farcia

  • 300 g di yogurt bianco
  • 200 g di yogurt al cocco
  • 2 cucchiai di zucchero a velo
  • 200 ml di panna fresca
  • 5 fogli di colla di pesce
  • q.b. di farina di cocco per decorare
  • 1 ananas

Procedimento

  1. Per prima cosa occupatevi della pasta frolla. Disponete la farina a fontana sul piano di lavoro inserendo nel mezzo le uova, lo zucchero e il burro a pezzettini. Iniziate a mescolare con una forchetta per inglobare le uova, quindi, con la punta delle dita, schiacciate i pezzetti di burro e lavorate con tutta la mano fino a rendere l’impasto liscio e omogeneo. Rivestite la pasta frolla di pellicola trasparente e fatela riposare in frigo per mezz’ora. Trascorso questo tempo estraetela e, infarinando il piano di lavoro, iniziate a stenderla arrotolandola delicatamente con il matterello. Trasferitela, quindi, in uno stampo per crostata, bucherellate con la forchetta la superficie e infornate a 170° C per 15 minuti. Infine, estraete e fate raffreddare.
  2. Nel frattempo preparate la farcia mettendo a bagno i fogli di colla di pesce in un contenitore con acqua fredda. Versate i due yogurt in una ciotola e aggiungete lo zucchero a velo, girando bene. Montate la panna, tranne 3 o 4 cucchiai, e aggiungetela allo yogurt, mescolando fino a rendere tutto omogeneo.
  3. Scaldate la panna rimasta in un pentolino senza arrivare alla bollitura. Aggiungete i fogli di colla di pesce ben strizzati, fate cuocere a fiamma dolce e, quando si sarà formata la gelatina, unitela allo yogurt  mescolando bene.
  4. Prendete la base di pasta frolla e versatevi la crema di yogurt, livellando bene. Mettete in frigo a riposare. Nel frattempo, pulite l’ananas e tagliatelo in fette eliminando la parte centrale. Estraete la torta dal frigo e adagiatevi le fette di ananas, ponendola poi nuovamente al fresco per almeno 1 ora. In ultimo, decorate con farina di cocco.

Cheesecake scomposta al bicchiere

cheesecake scomposta

Stepanek Photography/shutterstock.com

Vi avevamo già dato delle varianti per fare la cheesecake al piatto ma questa volta abbiamo pensato a una cosa ancora più sfiziosa: un dolcetto da servire al bicchiere, scomposto, ossia, montato al contrario in modo che la croccantezza del biscotto vada a incontrare la morbidezza della crema allo yogurt.

Ingredienti per 4 persone

  • 120 g di biscotti secchi
  • 35 g di burro
  • 150 g di yogurt bianco
  • 120 g di formaggio cremoso
  • 300 g di frutti di bosco
  • 50 g di zucchero a velo

Procedimento

  1. Per prima cosa lavate la frutta privandola dei piccioli, asciugatela bene e fatela cuocere in un pentolino con lo zucchero a velo, fino a che sia completamente sfaldata, tenendo da parte una manciata di frutti interi per la decorazione.
  2. Versate il formaggio e lo yogurt in una ciotola e amalgamate bene. Frullate i biscotti, fate fondere il burro e uniteli in un altro contenitore mescolando bene. Quindi procedete con la preparazione delle monoporzioni.
  3. Prendete dei grandi bicchieri e adagiatevi la frutta cotta; subito dopo mettete un paio di cucchiai di farcia e, infine, aggiungete i biscotti imburrati. Mettete i bicchieri in frigo fino al momento di servire, quindi decorate con la restante frutta fresca.

Sorbetto di melone alcolico

sorbetto alcolico melone

SMarina/shutterstock.com

Vi abbiamo dato delle sfiziose ricette sui sorbetti fatti in casa ma questa volta abbiamo pensato di esagerare suggerendovene una  al melone che risulterà leggermente alcolica.

Ingredienti per 4 persone

  • 1 melone
  • 35 g di zucchero
  • 1 limone
  • foglie di menta per decorare
  • 2 bicchierini di vodka (facoltativo)

Preparazione

  1. Dividete il melone in due, eliminate i semi centrali e tagliatelo in fette. Eliminate la buccia e poi riducetelo in dadini. Mettetelo nel frullatore, unite il succo di limone, lo zucchero e frullate tutto fino a creare un composto liscio e omogeneo. Versate anche la vodka e mescolate bene.
  2. Trasferitelo in un contenitore adatto al freezer, copritelo e fatelo riposare per almeno un’ora, poi estraete e mescolate ancora. Tenete al freddo per altre tre ore, mescolando di tanto in tanto. Al momento di servire il sorbetto al melone e vodka, decorate con qualche fogliolina di menta.

  

Che cosa ne dite di questi dolci estivi a base di frutta? Fateci sapere nei commenti se ce n’è uno che vi piace particolarmente o se ne preparate degli altri.

Share