Cheesecake con le pesche

Cheesecake con le pesche un dolce fresco e delizioso. La ricetta che voglio raccontarvi oggi è quella di un dessert senza cottura con tante dolcissime pesche. Un dolce da preparare in anticipo e gustare freddo, perfetto per questa estate bollente. Una base di biscotti, una deliziosa crema allo yogurt greco ed infine una gelatina alle pesche e tante dolcissime fettine di pesca. Cosa chiedere di più da un dolce? Se questa Torta fredda alle pesche vi ha già conquistata corriamo subito in cucina e prepariamo insieme una buonissima Cheesecake alle pesche

cheesecake con le pesche

  • DifficoltàFacile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo3 Ore
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • PorzioniPer uno stampo di 20 cm di diametro
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàPrimavera, Estate

Ingredienti della Torta fredda con le pesche

Per la base

180 g biscotti Digestive
80 g burro

Per la Crema allo yogurt

250 g yogurt greco
200 ml panna fresca da montare
80 g zucchero a velo
8 g gelatina in fogli
3 cucchiai latte

Per la decorazione

800 g pesche
80 g zucchero
4 g gelatina in fogli
1 rametto menta
2 cucchiai zucchero a velo

Cosa ti serve

Come si prepara la Cheesecake alle pesche

Preparate la base

Tritate i biscotti in un mixer. Versate i biscotti tritati in una ciotola e unite il burro fuso. Mescolate per bene. Foderate la base e i lati di una tortiera a cerniera apribile di 20 cm di diametro con la carta da forno. Versate sul fondo il composto di biscotti premendo per bene con il dorso di un cucchiaio per compattarlo. Trasferite la tortiera in frigo per circa un’ora.

Preparate la crema allo yogurt greco

Mettete i fogli di gelatina in una ciotola con acqua fredda. Quando si sono ammorbiditi strizzateli e trasferiteli in una casseruola con il latte. Lasciateli sciogliere a fiamma bassa. spegnete il fuoco e fate raffreddare.

cheesecake con le pesche

Montate la panna con l’aggiunta dello zucchero a velo. Unitelo delicatamente allo yogurt greco e aggiungete poi anche il latte con la gelatina. Mescolate. Riprendete la tortiera dal frigo e versate la Crema allo yogurt e panna sulla base di biscotti livellandola per bene con la spatola. Rimettete in frigo per circa un’ora a rassodare.

Preparate la Cheesecake con le pesche

Mettete i fogli di gelatina in una ciotola con acqua fredda. Pulite le pesche. Tagliate la metà a cubetti e le altre a fettine. Versate le pesche a cubetti in una casseruola insieme allo zucchero. Lasciate cuocere a fiamma media per circa 15 minuti. Strizzate la gelatina e versatela nella casseruola, mescolate per lasciarla sciogliere nella gelatina di pesche. Lasciate raffreddare.

Riprendete il dolce dal frigo e versate la gelatine di pesche sulla crema di yogurt distribuendola su tutta la superficie. Lasciate ancora raffreddare in frigo per circa un’ora. Aprite lo stampo e trasferite delicatamente la Cheesecake alle pesche senza cottura su un piatto. Decorate con le fettine di pesche accavallandole leggermente tra loro. Spolverizzate con dello zucchero a velo, in questo modo resteranno lucide. Aggiungete qualche fogliolina di menta per decorare.

 

Share