Centrodestra per Barsanti: “Raspini gira ora le frazioni, ma negli anni
precedenti dov’era?”

Lucca, 4 maggio – La lista Centrodestra per Barsanti commenta
ironicamente il tour elettorale del candidato sindaco del Pd:
“L’assessore Raspini fa finalmente quello per cui i lucchesi lo hanno
pagato in questi anni: stare sul territorio”.

“Siamo increduli davanti al tour elettorale di Raspini – continua la
nota – dopo nove anni da assessore finalmente gira il territorio. Ma in
questi anni dove è stato? Cosa devono pensare i cittadini lucchesi di un
assessore sulla plancia di comando del Comune da quasi un decennio che
inizia a visitare sistematicamente tutte le frazioni del suo territorio
a 40 giorni dal voto?”

“Ci chiediamo banalmente perché questo giro non lo abbia fatto negli
anni, da assessore alla Sicurezza, all’Ambiente e alla Protezione
civile. Tutte deleghe di cui si è ‘liberato’ un anno fa per dedicarsi al
taglio dei nastri e alla progettazione di lavori pubblici in alcuni casi
a dir poco futuribili. Ma per risolvere i problemi di viabilità, di
sicurezza, del territorio – tutte deleghe per anni in capo proprio
all’erede di Tambellini – Raspini riceveva anche un compenso pagato
proprio dai lucchesi”.

“Eppure le frazioni attendono in alcuni casi da anni la visita di
esponenti dell’amministrazione – aggiunge Centrodestra per Barsanti – e
spesso hanno visto solo il nostro candidato sindaco. Si è invece
proceduto a visitare le frazioni solo per motivi di emergenza o per
accontentare qualche elettore fedele. Ora, improvvisamente, un tour alla
disperata ricerca di una mano da stringere per poter dare vita a una
foto e a un post su Facebook e sottolineare così che l’assessore, più
che tra i salotti e tra i fedeli di partito, è in mezzo al gente. Nove
anni di vuoto, poi, a 40 giorni dal voto, il tour: ai lucchesi ogni
commento”.

Share