E stato un doppio successo la “cena Alpina” che si è svolta a Cascio organizzata dalla Fanfara degli Alpini della Garfagnana in prima persona dal Presidente Mario Bertoncini e ovviamente dall’ ASR Cascio.

La cena aveva lo scopo di raccogliere soldi a favore delle zone terremotate e non è stato difficile fare il tutto esaurito, ecco il primo successo.

La cena si è svolta nell’area dove tradizionalmente si svolge la Sagra delle Crisciolette e lo staff è super collaudato, infatti erano quasi 300 gli ospiti che hanno potuto apprezzare il ricco menù della serata, a seguire in Piazza San Lorenzo il concerto della Fanfara degli Alpini in formazione al completa diretta dal M° Silvano Marcalli.

Il concerto è stato un successo oltre le aspettative, il numeroso pubblico ha partecipato attivamente. il ricco programma si è aperto con l’Inno degli Italiani di Novaro, che, se cantato diventa anche di Mameli e si è chiuso con la “33” inno ufficiale degli Alpini per l’occasione dedicato al Sargente Alfredo Bertoncini.

La serata si è chiusa con il BIS del nostro inno Nazionale.

Peccato per la non presenza dei sindaci invitati, di certo non hanno fatto una bella figura visto le finalità della serata.

IMG_5612(1)

Share