Celebrata la 71esima Giornata nazionale per le vittime del lavoro al monumento in piazza della Concordia

 

In occasione della 71esima Giornata nazionale vittime incidenti sul lavoro, questa mattina alle 10 si è tenuta una cerimonia organizzata da ANMIL – Associazione nazionale mutilati ed invalidi del lavoro – al monumento dedicato ai Caduti sul posto di lavoro di piazza della Concordia a Lucca (recentemente restaurato dal Comune di Lucca) presso al quale è stata apposta una corona d’alloro.

Erano presenti il prefetto Francesco Esposito, il sindaco di Lucca Alessandro Tambellini, l’assessora allo sviluppo economico del Comune di Bagni di Lucca Francesca Lenzarini, l’assessora al bilancio del Comune di Capannori Ilaria Carmassi, i presidenti ANMIL e ANMIC Max Mallegni e Salvatore Piliero, il vicario dirigente della sede Inail di Lucca Lucia Baldassarri.

Share