Versilia

L’Algeria fa morire i rifugiati nel deserto. 13’000 migranti abbandonati dopo averli espulsi nel corso degli ultimi 14 mesi,

L’Algeria fa morire i rifugiati nel deserto. 13’000 migranti abbandonati dopo averli espulsi nel corso degli ultimi 14 mesi, lasciandoli vagare nel deserto del Sahara   I numeri della vergogna sono in continuo aggiornamento. L’Algeria negli ultimi 14 mesi ha abbandonato 13’000 migranti nel deserto del Sahara tra cui donne incinta e bambini. Lasciati al loro destino senza acqua né cibo, la loro unica possibilità è quella di camminare per

Share

Morbo di Keystone: cos’è e i sintomi della nuova malattia trasmessa dalle zanzare

Morbo di Keystone: cos’è e i sintomi della nuova malattia trasmessa dalle zanzare Cos’è il morbo di Keystone, trasmesso per la prima volta all’uomo da una zanzara https://www.greenme.it/vivere/salute-e-benessere/28110-morbo-di-keystone-sintomi?utm_source=newsletter_1413&utm_medium=email&utm_campaign=verde-quotidiano In realtà sono già più di 60 anni che è conosciuto il morbo di Keystone come patologia trasmessa dalla puntura delle zanzare Aedes atlanticus sugli animali. Ma ora si è scoperto che quella malattia di origine virale può essere trasmessa anche all’essere

Share

Gola Up: il suggestivo percorso alpinistico da brividi, a filo d’acqua

Gola Up: il suggestivo percorso alpinistico da brividi, a filo d’acqua Si chiama Gola Up ed è un nuovo percorso alpinistico ai piedi del Bernina che consente di scendere il torrente Scerscen sospesi a filo d’acqua, in un ambiente dai riflessi e colori unici. Se amate l’avventura, questa discesa può essere l’occasione giusta. E’ stato inaugurato qualche giorno fa in Valmalenco, in provincia di Sondrio, ma ha già suscitato la

Share

Perché non dovresti mangiare la punta del tuo cono gelato.

Perché non dovresti mangiare la punta del tuo cono gelato. Secondo uno studio condotto da un chimico dell’Università di Utrecht, la punta della cialda di alcuni coni conterrebbe molto più grassi cattivi rispetto alla palla di gelato stessa.   Cattive notizie: la punta di cioccolato dei tuoi coni gelato, considerata da alcuni come la parte migliore, sarebbe dannosa per la tua salute. Secondo il chimico Bert Weckhuysen dell’Università di Utrecht,

Share

Sono calati i contributi richiesti ai consorziati, sono aumentati i lavori di prevenzione sul territorio

Sono calati i contributi richiesti ai consorziati, sono aumentati i lavori di prevenzione sul territorio: l’assemblea ha approvato il bilancio consuntivo per il 2017 del Consorzio Un avanzo finanziario derivante dalla gestione di competenza 2017 che ammonta a ben 939.000 euro; mentre l’utile economico di esercizio, nello stesso periodo, è molto rilevante ed ammonta a oltre 3milioni e mezzi di euro: e dall’analisi di dettaglio si evidenzia come le minori

Share

COCOMERO CON LA SANGRIA

COCOMERO CON LA SANGRIA bevanda dissetante se bevuta ghiaccia ma con moderazione perché rischierete di non potervi alzare dalla sedia, questa è una delle cento maniere di prepararla. 1 lt di vino rosso 4 cucchiai di zucchero 2 arance 2 pesche 2 mele 1 limone che farete a pezzi, 2 stecche di cannella 1 bacca di vaniglia qualche chiodo di garofano cubetti di cocomero. Fate sciogliere lo zucchero ed unirlo

Share

USCITE LE NUOVE EDIZIONI DI APUANIA POCKET E DI APUANIA POCKET MAP

USCITE LE NUOVE EDIZIONI DI APUANIA POCKET E DI APUANIA POCKET MAP Apuania pocket, la Guida + diffusa sulle attività turistiche di Alta Versilia, Alpi Apuane, Riviera Apuana, Garfagnana, Media Valle e Appennino Toscano, è uscita nella sua nuova edizione 2018 / 19. Per poterla comodamente sfogliare online, basta accedere al sito apuaniapocket.it e nella home cliccare su ”vai a Apuania pocket”. Contemporaneamente, è uscita anche la nuova edizione 2018

Share

I fiori che vengono da lontano: l’Agapanto.

I fiori che vengono da lontano: l’Agapanto. Blu o bianchi o viola, i suoi fiori sono tutti straordinari, spiccano sugli altri non soltanto per la loro statura, quanto per la loro eleganza e robustezza.Tutte le specie di Agapanthus sono originarie del Sud Africa, alcuni sono a foglia caduca, altri, sempreverdi, più comuni in Italia. La coltivazione in terra è sconsigliata nei luoghi dove se il gelo è persistente.

Share

GRANDE SUCCESSO PER IL CLUB DEL NEGRONI

GRANDE SUCCESSO PER IL CLUB DEL NEGRONI CHE HA FESTEGGIATO IL COMPLEANNO PRESENTANDO IL “NEGRONI MAREMMA” Tredici anni e non sentirli. Il Club del Negroni di Viareggio ha spento le candeline presentando al proprio pubblico una nuova declinazione del Negroni: il Negroni Maremma. Un gusto unico capace di unire nel bicchiere tutti i sapori della Toscana più vera, quell’entroterra carico di aromi e profumi unici, racchiusi grazie alla maestria del

Share

La croce del Monte Prana torna al suo posto

La croce del Monte Prana torna al suo posto E’ soddisfatto il sindaco di Camaiore Alessandro Del Dotto. Questa mattina, come annunciato, sono infatti iniziate le operazioni di riposizionamento con l’elicottero che ha portato in vetta gli operai e la croce restaurata mattinata. Per festeggiare il 50° anniversario dell’apposizione della croce, inaugurata il 30 giugno 1968, l’Associazione “Amici della montagna Camaiore” con il patrocinio del Comune di Camaiore, ha organizzato

Share