Ultimi Articoli Valle del Serchio

Le piccole aziende agricole vanno a picco

Le piccole aziende agricole vanno a picco Generi elementari. La chiusura dei mercati all’aperto a causa del coronavirus ha paralizzato 450 realtà produttive non legate alla grande distribuzione https://ilmanifesto.it/le-piccole-aziende-agricole-vanno-a-picco/?fbclid=IwAR3twPeJ6LBLXNvnGFAcz4d6xwVqObWQr_q49QHD26a3DSbRad4_vUOlHuo «È tutta la settimana che ricevo telefonate di agricoltori che hanno il prodotto pronto per i mercati e invece sono costretti a buttarlo via», si sfoga così al telefono Marco Boschetti, direttore del Consorzio agrituristico mantovano che associa 450 aziende agricole

Share

COME FARE IL LIEVITO DI BIRRA IN CASA

COME FARE IL LIEVITO DI BIRRA IN CASA   prendete 150 ml Birra non filtrata e non pastorizzata, 1 + 1/2 cucchiaini di Zucchero, 1 +1/2 cucchiaio Farina 00, impastate e lasciate lievitare per almeno 12 ore, otterrete circa 70 gr di lievito che in verità non ha la stessa forza di quello comprato ma con una lievitazione dei vostri impasti più lunga va bene. Con questo lievito potete fare

Share

COVID 19: IL COMUNE  DEL BORGO  A MOZZANO  ATTIVA LO SPORTELLO EMERGENZA SOCIALE

COVID 19: IL COMUNE  DEL BORGO  A MOZZANO  ATTIVA LO SPORTELLO EMERGENZA SOCIALE Da domani 1 APRILE chiunque abbia necessità di usufruire di un aiuto per l’acquisto di generi alimentari e beni di prima necessità può da subito telefonare al numero 0583820445 dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle ore 13 oppure scrivere alla mail dedicata: emergenza@comune.borgoamozzano.lucca.it indicando nome cognome e numero telefonico per essere richiamati: la domanda verrà

Share

PESCAGLIA – SONO PRONTI I BUONI ALIMENTARI

Siamo pronti (grazie al grande lavoro degli uffici) per l’erogazione dei buoni alimentari per chi ha difficoltà ad acquistare i beni di prima necessità. Per fare richiesta sarà necessario chiamare (in orario d’ufficio) il numero 0583/35401 e selezionare l’opzione 7 al risponditore automatico oppure inviare un’email a: buonialimentari@comune.pescaglia.lu.it Vi risponderà un operatore del Comune di Pescaglia che vi darà le informazioni necessarie e vi fornirà le indicazioni per compilare la

Share

BORGO A MOZZANO –  PER LA MISERICORDIA  Martedì 31 marzo, un giorno intenso, di un mese impegnativo…

BORGO A MOZZANO –  PER LA MISERICORDIA  Martedì 31 marzo, un giorno intenso, di un mese impegnativo…     Iniziata la distribuzione di mascherine a soci e famiglie dei territori dove opera la nostra Misericordia; contributo di 1000€ alla sottoscrizione promossa dal Comune di Borgo a Mozzano per il sostegno ai servizi sociali; viaggio a Malpensa (Milano) del nostro furgone, con Massimiliano e Juri, per ritiro materiali sanitari per Regione

Share

CASTIGLIONE DI GARFAGNANA – Visto la chiusura al pubblico della nostra Biblioteca, causa emergenza Covid, vorremmo comunque farvi compagnia

Visto la chiusura al pubblico della nostra Biblioteca, causa emergenza Covid, vorremmo comunque farvi compagnia in questi giorni e garantirvi un servizio alternativo che vi permetta di leggere virtualmente la nostra collezione di libri. Ciò è reso possibile dalla piattaforma Media Library OnLine (MLOL) alla quale aderisce tutta la Rete di Documentazione della Provincia di Lucca. Per accedervi è necessario avere un’abilitazione, che potrete facilmente acquisire inviando una E-mail all’indirizzo

Share

Coronavirus, nuova circolare del Viminale: no al jogging, sì passeggiata genitore-figlio

Coronavirus, nuova circolare del Viminale: no al jogging, sì passeggiata genitore-figlio http://Coronavirus, nuova circolare del Viminale: no al jogging, sì passeggiata genitore-figlio Il Ministero dell’Interno ha ritenuto opportuno diramare una nuova circolare ai Prefetti per chiarire alcuni degli aspetti delle misure restrittive imposte dal governo Conte per limitare l’epidemia di coronavirus COVID-19. Visto anche il costante numero di sanzioni che vengono elevate giorno dopo giorno in tutto il Paese, il

Share

Sono circa 7mila le domande di #deroga al blocco della produzione inviate alle Prefetture dalle aziende toscane

Sono circa 7mila le domande di #deroga al blocco della produzione inviate alle Prefetture dalle aziende toscane   Dalida Angelini (Cgil Toscana): “Sono tante, troppe. E troppe sono le aziende che fanno finta di non capire che il #coronavirus si combatte riducendo al limite del possibile le occasioni di #contatto, sono troppi gli imprenditori che per non perdere un vantaggio competitivo passano sopra alla #sicurezza dei lavoratori, dei loro familiari

Share

il santo del giorno, 1 aprile  SANT’UGO DI GRENOBLE

il santo del giorno, 1 aprile  SANT’UGO DI GRENOBLE † Nome: Sant’ Ugo di Grenoble Titolo: Vescovo Ricorrenza: 01 aprile S. Ugo nacque nel 1053 a Castelnuovo nel Delfinato, in Diocesi di Valenza. Odilone, suo padre, era un bravo ufficiale che accoppiava i doveri del cristiano a quelli della sua professione. Consigliato da Ugo suo figlio, passò gli ultimi anni nella gran Certosa, in diocesi di Grenoble e morì centenario.

Share