Ultimi Articoli Valle del Serchio

La Presidente del Senato Casellati alla fine ha gettato la maschera:

La Presidente del Senato Casellati alla fine ha gettato la maschera:   ha votato insieme alla destra per convocare una giunta per le elezioni (che dovrà decidere sulla richiesta della magistratura contro Salvini) lunedì 20 gennaio, una giunta illegale, convocata contro il regolamento e contro il buon senso. E’ un fatto molto grave, la presidente del Senato da oggi non è più considerabile carica imparziale dello Stato, ma donna di

Share

AGGIORNAMENTO NEVE IN TOSCANA PER LE PROSSIME 36 ORE

STIAMO SEGUENDO DA VICINO IL PROSSIMO PEGGIORAMENTO DEL TEMPO sotto diversi fronti, uno di questi è il possibile ritorno della neve sulle nostre alture. Vediamo gli ultimi aggiornamenti che cosa propongono in merito: inizio delle nevicate in montagna, indicativamente dai 1300/1400m a partire dal pomeriggio di domani anche se episodi di nevischio potrebbero presentarsi anche un poco prima, sempre a quote piuttosto elevate; intensificazione delle nevicate in serata e poi

Share

La benedizione degli animali.

La benedizione degli animali. Oggi ricorre la festa di Sant’Antonio Abate, il patrono degli animali in generale. In questo giorno si portavano gli animali a benedire sul sagrato della chiesa e si ricevevano i pani benedetti e i nuovi ” santini” da appendere nella stalla a protezione delle bestie, Era una festa molto sentita, che ancora in molte zone vie replicata ed è molto partecipata.          

Share

IL METEO in Valle del Serchio aggiornato venerdì 17 gennaio

IL METEO in Valle del Serchio aggiornato venerdì 17 gennaio SABATO molto nuvoloso con piogge e rovesci sparsi, più frequenti tra la notte e la prima parte della mattinata; al pomeriggio addensamenti ancora consistenti nell’interno con residue precipitazioni sulle zone appenniniche. Ulteriore miglioramento in serata. Neve in Appennino inizialmente attorno a 1000 metri di quota, in graduale attenuazione.. DOMENICA parzialmente nuvoloso o nuvoloso con addensamenti più consistenti sulle zone interne..

Share

Otto cose da sapere sui biostimolanti

Otto cose da sapere sui biostimolanti Gli agricoltori ripongono sempre maggiori speranze nell’uso dei biostimolanti. Ma per evitare di rimanere delusi è bene conoscerne benefici e limiti https://agronotizie.imagelinenetwork.com/fertilizzanti/2020/01/13/otto-cose-da-sapere-sui-biostimolanti/65419?utm_campaign=newsletter&utm_medium=email&utm_source=kANSettimanale&utm_term=704&utm_content=3643&ilntaglist=fertilizzanti,difesa,biostimolanti&refnlagn=title L’uso dei biostimolanti è in crescita Fonte foto: © sinitar – Fotolia Prodigiosi o inutili? Necessari ad una agricoltura moderna o semplice truffa? Intorno al mondo dei biostimolanti le opinioni contrastanti si sprecano. Per alcuni i biostimolanti sono prodotti in grado di

Share

Medici di famiglia, nella Valle del Serchio arriva Canozzi.

Medici di famiglia, nella Valle del Serchio arriva Canozzi. Dal 1° febbraio obbligo di scelta per gli ex assistiti del dottor Fabbrizzi LUCCA, 16 gennaio 2020 – L’Azienda Usl Toscana nord ovest comunica l’ingresso di Roberto Canozzi nelle liste dei medici di famiglia per l’Ambito territoriale della Valle del Serchio a partire da mercoledì 22 gennaio. Avrà l’ambulatorio principale a Bagni di Lucca (Loc. Fornoli, Via G. Tovani, 18/B) e

Share

5 borghi d’alta quota per una gita d’inverno in Toscana – 1 in garfagnana

5 borghi d’alta quota per una gita d’inverno in Toscana   Finalmente è arrivato l’inverno in Toscana, con la neve e il freddo pungente è il momento ideale per una gita in montagna, non solo per sciare ma anche per vivere l’atmosfera unica dei borghi immersi nei boschi innevati. Ecco 5 consigli per un weekend nella natura. Cutigliano Cutigliano Partiamo da Cutigliano, sulla Montagna Pistoiese, un  pittoresco borgo medievale dove

Share

Pieve di Loppia, riferimento e guida della fede

Pieve di Loppia, riferimento e guida della fede BARGA – Per secoli la Pieve di Loppia per un vasto territorio che comprendeva tanta parte della valle del Serchio ha rappresentato il riferimento e la guida: Era a Loppia che si trovava il fonte battesimale ed era a Loppia che anche da paesi lontani si portavano i bimbi appena nati per celebrare la loro consacrazione a Cristo. 16 Gennaio 2020 –

Share

l Santo del giorno, 17 Gennaio: S. Antonio Abate, protettore degli animali,

l Santo del giorno, 17 Gennaio: S. Antonio Abate, protettore degli animali, che in questo giorno vengono benedetti e la notte acquisiscono la facoltà di…parlare!   Eremita egiziano, considerato il fondatore del monachesimo cristiano e primo Abate (ma più anacoreta che cenobita) in continua tentazione da parte del demonio, protettore degli animali (ma in particolare del maiale) invocato in cento malattie: dall’ergotismo, al…Fuoco, appunto, di S. Antonio!     Antonio

Share