Sport

LA LUCCHESE VINCE ANCORA

La Lucchese presenta  la stessa formazione di  Pontedera, nella gara vittoriosa contro il Tuttocuoio, l’unica differenza sta nella maglia: infatti oggi i ragazzi della banda Lopez indossano una speciale “divisa” color oro, in onore dei centodieci anni della squadra. Ultima partita dell’anno e Lucchese che comincia con il piglio giusto:  gestisce la palla e dopo quattro minuti passa in vantaggio,  quando Mingazzini imbecca Monacizzo che conclude a rete, a portiere

Share

Trasferta a Carrara per la Geonova

TRASFERTA A CARRARA Tre giorni dopo il successo nel derby la Geonova torna in campo a Carrara dove domani (20 dicembre) alle 18.30 al Palazzetto dell’Avenza sfideranno l’Audax. I padroni di casa sono ultimi in classifica ancora alla ricerca dei primi punti della propria stagione ma coach Piazza tiene a tenere alta la guardia e a non sottovalutare l’avversario: «Innanzitutto il loro è un tipo di squadra con la quale

Share

SECONDO POSTO PER” JESSICA PERNA” AL TRIAL DEL SENIO

Jessica Perna, debutto con podio al Trail del Senio Ottimi risultati nel Biathlon e nel Gran Prix per i bianco-azzurri Celebra nel migliore dei modi il suo recentissimo passaggio alla nuova società, il G.S. Orecchiella: stiamo parlando della fortissima atleta Jessica Perna, specializzata nel Trail running, che domenica scorsa ha conquistato il podio , piazzandosi al secondo posto nel durissimo Winter Trail del Senio 20km con un dislivello positivo di

Share

Tempo di derby per la Geonova che domani affronterà la Libertas Lucca

erby in trasferta per la Geonova che domani (17 dicembre) alle 21.15 affronterà la Libertas Lucca al Palatagliate. Una prima volta storica che però non vuole distrarre i biancorossi dagli obiettivi stagionali. «Dal punto di vista mentale le nostre motivazioni non devono essere legate al fatto che sia un derby – spiega coach Giuseppe Piazza –, devono invece dipendere dalla nostra classifica che è bella e che possiamo rendere ancora

Share

UNA LUCCHESE SPIETATA IN TRASFERTA

Una doppietta di Terrani e il Tuttocuoio è battuto 2 a 0  Squadra matura e determinata: i neroverdi di Lucarelli quasi mai pericolosi. TUTTOCUOIO – LUCCHESE 0-2 Tuttocuoio: Feola, Marchetti, Ferraro, Balde, Colombini (76’ Boubacar), Falivena, Picascia (46’ Tempesti), Ricciardi, Shekiladze, Palumbo, Muroni (70’ Cherillo). A disp. Carboni, Bachini, Frare, Mancini, Esposito, Giannarelli, Bangal. All. Lucarelli. Lucchese: Di Masi, Benvenga, Ashong, Espeche, Lorenzini, Mingazzini, Monacizzo, Nolé, Sartore (56’ Bianconi), Fanucchi

Share

Successo per la Geonova che batte la capolista Pino Firenze

Geonova Lucca – Pino Firenze 87-68 GEONOVA: Drocker 2, Puccinelli, Loni 13, Danesi 8, Del Debbio 12, Tozzini 25, Porciani 4, De Falco 14, Pierini 3, Meucci 6. All. Piazza PINO: Marotta 4, Merlo ne, Filippi 6, Passoni 8, Beconcini 6, Dionisi 3, Rabaglietti 25, Goretti 2, Puccioni 11, Nardi 3. All. Salvetti ARBITRI: Piram e Chiarugi NOTE: parziali 29-17, 49-32, 68-56. Usciti per 5 falli Tozzini e De Falco

Share

SODDISFATTO IL MISTER DELLA LUCCHESE

  Un Lopez soddisfatto e fiducioso si è presentato nella conferenza stampa di avvicinamento alla gara di domenica contro il Tuttocuoio. “Sono soddisfatto di quanto stiamo facendo, anche se bisogna ancora migliorare sia in difesa che in attacco”. Mister Lopez è soddisfatto del lavoro svolto fino ad ora, con le gare perse in cui sinceramente i rossoneri non meritavano la sconfitta (vedi Pontedera e Pisa). Sollecitato dai giornalisti, Lopez non

Share

Libertas in cerca di un riscatto contro Costone

Libertas in cerca di un riscatto contro Costone LUCCA – Appuntamento per domani sera (sabato 12 dicembre), alle 21, con la seconda giornata del girone di ritorno di serie C silver tra Costone Siena e Libertas Basket Lucca. La squadra di coach Maurizio Romani viene da alcuni giorni importanti, dal punto di vista psicologico e del morale, con la voglia di ritrovare fiducia dopo le tre sconfitte consecutive rimediate in

Share

La Lucchese vince e supera in classifica il Teramo: 3-1

E siamo ad un altro spareggio! Quando un campionato inizia con la regia di Alfred Hitchcock e si inanellano non “tre” ma molti passi nel delirio (l’intervista di De Masi nel dopo Pisa é stata illuminante!) ogni incontro, specie con gli avversari “a tiro”, diventa una sfida: in/out. Oggi é la volta del Teramo, giunto dagli Abruzzi al Porta Elisa con non piú di trenta affezionati, (però con tanto di grandi

Share