Primo Piano Valle del Serchio

Riscaldamenti: a confronto le emissioni di impianti a gas naturale, gasolio, legna e pellet

Riscaldamenti: a confronto le emissioni di impianti a gas naturale, gasolio, legna e pellet Si rileva una marcata differenza fra i vari combustibili, con un incremento progressivo di due ordini di grandezza nelle emissioni di PM passando dai combustibili gassosi e il gasolio al pellet e di un altro passando dal pellet alla legna da ardere.   https://www.snpambiente.it/2020/01/14/riscaldamenti-a-confronto-le-emissioni-di-impianti-a-gas-naturale-gasolio-legna-e-pellet/ Gabriele Migliavacca, Responsabile del Laboratorio Emissioni di Innovhub Stazioni Sperimentali per l’industria (Camera di

Share

ZUPPA DI VERDURA E MAIALE

ZUPPA DI VERDURA E MAIALE   questa vecchia e saporita ricetta proviene dal paese di Casoli in Val di Lima (Bagni di Lucca). Polpa di maiale a dadini, g 500, patate g 400, carote g 400, verza G 350, pancetta tesa g 200, cipolla g 200, piselli g 150, sedano g 150, fagioli g 150, cimette di cavolfiore g 150, zucchine g 150, aglio, alloro, olio d’oliva, sale, pepe nero

Share

Bonus 500 euro 18 anni ridotto nel 2020: novità, richiesta e come spenderlo

Bonus 500 euro 18 anni ridotto nel 2020: novità, richiesta e come spenderlo Il bonus cultura riservato ai 18enni torna anche nel 2020, ma con una riduzione. La cifra passa dai 500 ai 300 euro per i nati nel 2002. Vediamo le novità, come fare richiesta e come spenderlo. https://www.money.it/Bonus-500-euro-18-anni-novita-2020?utm_source=Money.it&utm_campaign=a729fbc6a1-RSS_EMAIL_CAMPAIGN&utm_medium=email&utm_term=0_4302bacf08-a729fbc6a1-303134037 Il bonus per i 18enni da 500 euro torna anche nel 2020, ma con una riduzione. Il bonus cultura per

Share

Il Consorzio più vicino ai contribuenti e azzera la coda agli sportelli

Il Consorzio più vicino ai contribuenti e azzera la coda agli sportelli   Abbiamo creato corsi differenziate per accorciare la coda, distinguendo le pratiche complesse  dai semplici pagamenti. Un metodo che funziona a vantaggio dei cittadini  Viareggio – Potenziati e rinnovati i servizi al pubblico del Consorzio 1 Toscana Nord in vista delle prossime scadenze del contributo di bonifica relativo all’anno 2019, previste per il 25 gennaio e il 29

Share

IL METEO del LAMMA Toscana aggiornato mercoledì 15 gennaio

IL METEO del LAMMA Toscana aggiornato mercoledì 15 gennaio GIOVEDI’ parzialmente nuvoloso o velato con locali addensamenti sulla costa e sulle zone settentrionali.. VENERDI‘ poco nuvoloso in mattinata con locali banchi di nebbia nelle pianure interne e addensamenti di nubi basse sulla costa e sul Valdarno Inferiore. Aumento della nuvolosità dal pomeriggio con piogge in serata sulle zone di nord-ovest, in estensione al resto della regione nella notte; neve in

Share

GIOCARE CON L’ARIOSTO

l prossimo 24 Gennaio alle ore 16.30 presso il Cinema Eden di Castelnuovo di Garfagnana, nell’ambito del progetto Castelnuovo Estense, si terrà l’evento “Giocare con l’Ariosto”. Durante l’incontro avrà luogo la proiezione del filmato “Labirinto Ariosto – Giocare col Furioso attraverso i secoli”, cui seguiranno gli interventi della Professoressa Lina Bolzoni e del Dott. Alessandro Benassi.                

Share

TORTA DOLCE DI FARRO DELLA GARFAGNANA

TORTA DOLCE DI FARRO DELLA GARFAGNANA   il farro della Garfagnana a detta di esperti è il migliore sul mercato per le proprietà dei terreni dove viene coltivato, lo importarono i romani molti secoli orsono e i garfagnini ne hanno fatto tesoro fino ad oggi, si coltiva da Castelnuovo Garfagnana fino al confine con la provincia di Modena, si trova in vendita ma megio sarebbe farsi amico qualche contadino che

Share

Remaschi, ecco gli indirizzi che la Giunta vuole seguire  SULLA CACCIA

Remaschi, ecco gli indirizzi che la Giunta vuole seguire  SULLA CACCIA L’assessore regionale ha svolto l’informativa preliminare al Piano faunistico venatorio della Toscana       Aula –  “Arriviamo in ritardo rispetto alla tempistica prevista, perché la pianificazione complessiva nasce alla fine del 2018; poi c’è stato il dibattito serrato che si è acceso anche grazie alla conferenza sulla caccia a Grosseto nel giugno 2019”. Dai diversi contributi è scaturita

Share