Primo Piano Valle del Serchio

Castelnuovo di Garfagnana: partiti i lavori per il recupero della Rocca Ariostesca

Si tratta della prima parte dei lavori di un progetto complessivo di recupero del bene da 3 milioni di euro – spiega il sindaco Andrea Tagliasacchi. Un progetto che una volta completato renderà la Rocca Ariostesca finalmente visitabile e accessibile in ogni sua parte. Completato il primo lotto di interventi partirà anche il secondo stralcio dei lavori grazie ad un finanziamento di 500mila euro della Regione Toscana. La Rocca –

Share

Pensieri erranti sulle Regionali in Toscana

ifficile analizzare i risultati delle Regionali in Toscana senza prendere in considerazione lo scenario nazionale. L’Italia da tempo immemorabile ha bisogno di un leader o perlomeno un riferimento sociale e politico. Prende corpo una sorta di usucapione della democrazia dove il feticcio di turno viene usato, abusato e il più delle volte lasciato alla deriva nel mare a morire di sete. Il termine politica deriva dal greco Polis, città, e di per se

Share

La Chiesa di Sant’Anastasio (di A. Campoli)

l 25 Gennaio 2013 un terremoto di magnitudo 4.8 della scala Richter ha reso inagibile la  Chiesa di Sant’Anastasio intitolata ai Santi Martiri Vincenzo ed Anastasio. Caddero alcuni pezzi d’intonaco ed alcuni pezzi dei vari fregi, in gesso, che abbellivano la volta della Chiesa. Nonostante il divieto, la popolazione decise di rientrare in Chiesa, il parroco della parrocchia non fu da meno e così ripresero le Celebrazioni Eucaristiche. Il 21

Share

Misericordia di Borgo a Mozzano: Presentati i risultati del progetto Dopo Scuola

E’ stata un’esperienza positiva sia sotto il profilo umano che formativo – spiega soddisfatta Paola Lenzarini – molto impegnativa, con le diverse sensibilità che le varie età dei ragazzi hanno evidenziato. E’ stato fondamentale l’aiuto dei volontari – prosegue l’animatrice – che ci hanno affiancato in questo percorso che ha permesso un aiuto concreto alle famiglie e ha garantito la possibilità ai ragazzi di vivere un’esperienza di socializzazione e di

Share

Fabbriche di Vallico: Torna a battere le ore l’antico orologio della Chiesa

iportato all’antico splendore l’orologio a pendolo della Chiesa di S.Jacopo a Fabbriche di Vallico. La Chiesa, intitolata a S. Giacomo, risale alla metà del XVI secolo. L’orologio è interamente in ferro battuto, sia la struttura che gli ingranaggi; Fabbriche di Vallico era proprio il paese dei fabbri. Circa nel 1900 è stato restaurato, ma la parte centrale degli ingranaggi è rimasta originale. L’impresa che ha portato al restauro dell’orologio è durata sei

Share

Minucciano: torna alla sua terza edizione il Digital Stone Project

Torna alla sue terza edizione il “Digital Stone Project” il workshop di scultura digitale che ogni anno porta in Garfagnana i migliori studenti e docenti dalle più prestigiose università mondiali. Gli atenei coinvolti per questa edizione sono 13: tra le novità di quest’anno anche la presenza di 10 scultori scultori professionisti. Per un mese, dal 6 giugno al 6 luglio, gli 8 studenti selezionati da diversi atenei mondiali lavoreranno dunque

Share

La tradizione dell’Infiorata rivive Sabato 6 Giugno a Turritecava

toria e tradizione di fondono a Turritecava il 6 Giugno nell’ Infiorata del Corpus Domini, dove tanti piccoli capolavori di effimera durata ma dal profondo significato simbolico, religioso e sociale, prenderanno forma per la via del piccolo paese. L’ Infiorata è una manifestazione che consiste nel realizzare tappeti di fiori in occasione della festività cattolica del Corpus Domini; nasce nel XVII secolo a Roma e nel secolo successivo fu utilizzata

Share

L’Associazione Culturale e Musicale Gallicanese chiude il percorso formativo 2014-2015

L’Associazione Culturale e Musicale Gallicanese chiude il percorso formativo 2014-2015 della Scuola di Musica, al quale ha partecipato un elevato numero di bambini, ragazzi e giovani. I corsi prevedevano la conoscenza teorica della musica e l’uso di strumenti scelti dagli allievi stessi che, guidati da validi insegnanti, hanno trovato negli incontri la gioia e l’interesse per la musica. Rileviamo inoltre un rapporto molto positivo tra i vari gruppi che soddisfa

Share

Amadei Vs Frati: La via del destino conduce al palazzo della saggezza

iciamocelo davvero, come cantavano i Rats nel 1992, era più facile che un cammello passasse per la cruna di un ago che il Sindaco Amadei non venisse riconfermato. Vuoi perché in fin dei conti andava bene a tutti, vuoi perché il suo sfidante ha fatto una lista in fretta e furia senza poter essere veramente competitivo. La sfida su Noi Tv aveva mostrato due candidati a Sindaco che si stimavano e

Share