Nessuna Categoria

La notte tra il 29 e il 30 giugno del 1934, è ricordata come la Notte dei lunghi coltelli.

La notte tra il 29 e il 30 giugno del 1934, è ricordata come la Notte dei lunghi coltelli.   Fu l’epurazione da parte della milizia di Hitler, le SS, di tutti i vertici delle SA, le squadre d’assalto naziste. Secondo quanto dichiarato dallo stesso Fuhrer quella notte furono assassinate 71 persone, anche se si stima che le vittime furono centinaia. fonte focusstoria

Share

Strage Ferroviaria di Viareggio – Il racconto di Laura…

A 11 anni dalla Strage Ferroviaria di Viareggio, vogliamo ricordare le 32 vittime, e lo facciamo attraverso le parole di una “sopravvissuta” che ci riporta per un attimo a quei tragici momenti, con il suo racconto. Laura è sopravvissuta non perché si trovasse nei pressi della stazione, quella maledetta notte, ma perché ha dovuto affrontare l´immenso dolore per l´improvvisa perdita dei genitori, una giovane coppia di nonni che avrebbe potuto

Share

Seravezza – Muore Piero Greco, Presidente della VP Volley e colonna portante della Contrada il Leond’Oro

La notizia della scomparsa di Piero Greco ha gettato nello sconforto le comunità di Querceta e Pontestazzemese. Da diverso tempo, Piero, lottava contro una grave malattia che, purtroppo, non gli ha lasciato scampo. Si è spento, oggi, al nosocomio di Massa. Moltissimi i messaggi di cordoglio che esprimono vicinanza alla famiglia, alla moglie Bruna che in passato ha fatto parte della scena politica seravezzina, e alla figlia Vanessa, attuale consigliere

Share

PARCHEGGI A PAGAMENTO LUNGO LE VIABILITA’ COMUNALI DI STAZZEMA EX STAZZEMA_GALLICANO E PIAN DI LAGO-MONTE CROCE

Stazzema_ In via sperimentale saranno istituiti un numero di parcheggi a pagamento (1 ora:€1,00; dalle 08alle 14: € 3,00; Dalle 08 alle 22: €5,00) lungo le vie comunali ex Stazzema-Gallicano e Pian di Lago-Passo Croce. I residenti potranno parcheggiare gratis nei punti a pagamento previo esporre sul cruscotto del parabrezza anteriore copia della carta di circolazione con oscurati il nome e il cognome (normativa della privacy). La sosta selvaggia non

Share

Grave incidente stradale sul Viale a Mare di Forte dei Marmi

Grave incidente stradale sul viale a mare, poco dopo le 22.00, a Forte dei Marmi. “Uno spettacolo agghiacciante” – Questo è quanto riferito da alcune persone che, loro malgrado, sono rimaste bloccate in strada e hanno dovuto assistere, incredule, a quanto stava accadendo. Sul posto, oltre al personale del 118, anche i Vigili del Fuoco, il cui intervento è stato necessario per liberare dalle lamiere accartocciate i soggetti coinvolti nello

Share

Garfagnana, pioggia e danni

Garfagnana, pioggia e danni. Fanno paura i torrenti in piena, frane e smottamenti. Situazione critica a Gallicano e nel comune di Fabbriche di Vergemoli il temporale che ha colpito la garfagnana e la mediavalle, ha lasciato il segno   A Fornovolasco  due frane sono finite sulla strada che conduce a Gallicano.   a gallicano le strade erano allagate   si sono registrati fino a 190 millimetri di pioggia a Barga, Fabbriche di

Share

Seravezza – Tracce dal passato (ottava puntata).

ALCUNE NOTE SU VICENDE STORICHE CHE HANNO INTERESSATO SERAVEZZA – OTTAVA PUNTATA Diverse notizie vengono riportate a proposito di Seravezza nel “Saggio storico politico agrario e commerciale” di Ranieri Barbacciani Fedeli. Come già scritto in precedenza, sede della Prepositura di Seravezza era la chiesa dedicata ai Santi Lorenzo e Barbara. L’altare maggiore venne costruito da un certo Carrarini, abitante di Rimagno. Il paliotto a mosaico, con formelle di marmo misto

Share

fase 2: Regione sostenga chi sarà fermo ancora un mese

fase 2: Regione sostenga chi sarà fermo ancora un mese 27 Aprile 2020 0 Comments by Edoardo Fabbri Nitti in Articolo Agricoltura Fase 2: Regione sostenga chi sarà fermo ancora un mese Il Capogruppo di Forza Italia in Consiglio regionale Maurizio Marchetti: “Subito tavolo-lampo con sostegni a ristoratori, bar, parrucchieri ed estetiste fermi fino a giugno” «Subito un tavolo-lampo per misure mirate di sostegno a ristoratori, bar, parrucchieri e centri

Share

Maltempo, codice giallo per vento su tutta la Toscana fino alla mezzanotte di domani, martedì

Maltempo, codice giallo per vento su tutta la Toscana fino alla mezzanotte di domani, martedì Grecale in rinforzo a partire dalla serata di oggi, lunedì La Sala operativa regionale ha emesso un codice giallo per vento forte su quasi tutta la Toscana a partire dalla mezzanotte di  stasera, lunedì 20 aprile, valido per tutto domani, martedì 21 aprile. Se infatti domani, martedì, si attenuano i fenomeni che hanno portato oggi

Share