Il Santo del Giorno

Il Santo di oggi, 20 Giugno: La “Consolata” Maria Consolatrice e S: Ettore

Il titolo di Consolatrice degli Afflitti attribuito a Maria, madre di Gesù, risale ai primi tempi del Cristianesimo. Maria, madre certo “divina”, ma anche umana e quindi trafitta dal dolore di un Figlio morto in Croce, viene “Consolata” dal Suo stesso Figlio! Perché Lui stesso ha detto: “Venite a me, voi che siete affaticati e oppressi» (Mt 11,28) e «Beati gli afflitti (Mt 5,5). Perché? Perché gli afflitti, che, ieri

Share

Il Santo del giorno, 19 Giugno: S. Giuliana Falconieri

S. Giuliana Falconieri (Firenze, 1270 circa – Firenze, 1341) religiosa, appartenente all’Ordine dei Servi di Maria (OSM) contemporanea di dante e come lui fiorentina. Proveniva dalla famiglia Falconieri di Firenze, legata in modo speciale all’Ordine dei Servi di Maria, in quanto lo zio paterno, fra Alessio († 1310) era stato uno dei Sette Santi Fondatori che nel secolo XIII istituirono proprio quest’Ordine religioso, devoto alla Vergine Gloriosa, Madre di Dio.

Share

Il Santo del giorno, 18 Giugno: S. Calogero e S. Marina

  S.Marina di Bitinia (Bitinia, 715 ? – Siria, 750 ?) è stata una monaca famosa per il fatto di aver vissuto sotto abiti maschili per molti anni in convento maschile! Le sue spoglie sono conservate a Venezia (dal XIII secolo): la città veneta (come Parigi) la venera anche come compatrona secondaria il 17 luglio, data in cui un mercante portò il corpo della santa a Venezia dalla Romania.. Marina

Share

Il Santo del giorno, 17 Giugno: San Ranieri di Pisa

Chi, anche se Lucchese, non è andato almeno una volta alla Luminaria di San Ranieri a Pisa? Penso in tanti, anche se in pochissimi sanno che il nome vero (?) del Patrono di Pisa (ed anche della Dinastia monegasca che porta lo stesso cognome) pare fosse : Ranieri Scàcceri (Pisa, 1118 – Pisa, 17 giugno 1161). La vita di Ranieri ebbe una profonda trasformazione negli anni della giovinezza: nato forse

Share

Il Santo del giorno,16 Giugno: S.Quirico, sua madre Giulitta e S.Ceccardo di Luni ( e poi: Antonio, Domenico, Ferruccio, Gaspare, Ludgarda, Maria Teresa, Stefana, Tommaso)

Scavando sotto quello che era il Cinema Mignon di Lucca, venne fuori, appena qualche anno fa, un cimitero per bimbi! Forse morti, dato l’alto numero, tutti assieme per un pestilenza o un’epidemia, ma nel passato la morte perinatale o infantile era altissima. E può darsi che quei cornicioni si siano radunati in pochi anni tutti assieme. Non a caso quella Piazza, ma nessuno fino ad allora sapeva il perché, si

Share

Il Santo del giorno, 15 Giugno: Profeta Amos (e poi: Abramo, Barbara, Bernardo, Germana, Pietro, Vito, Albertina, Modesto, Crescenzia, Clemente, Ferdinando, Giovanni, Luigi, Tommaso)

Amos (Tekoa, VIII sec. a.C..) è stato uno dei profeti minori di Israele, le cui profezie sono riportate nell’omonimo libro biblico. Il suo nome in ebraico significa Amosyah=”Jahvè solleva”/”Jhavè porta”. Nato in un villaggio non lontano da Betlemme, visse la sua missione nell’VIII secolo a.C. Profeta e scrittore ebbe il merito teologico di ammonire e denunciare un culto corrotto e ridotto a pura esteriorità, in un tempo in cui la

Share

Il santo del giorno, 14 Giugno: Profeta Eliseo

Eliseo, in ebraico Elišaʿ che significa “Dio è la mia salvezza” (… – 790 a.C. circa), è stato un profeta ebraico la cui vicenda è narrata nella Bibbia. È considerato uomo saggio e profeta anche dalla religione islamica presso la quale è chiamato Al-Yasa. Eliseo era figlio di Safàt, a sua volta figlio di Abel-Mecolà e divenne discepolo di Elia, dopo che questi aveva ricevuto una profezia sul Monte Oreb

Share

Il Santo del giorno, 13 Giugno: Sant’Antonio da Padova

Sant’Antonio da Padova, dottore della Chiesa, patrono di Brasile e Portogallo e di molti comuni fra cui Lisbona e Padova     Fernando Martins de Bulhões (Lisbona, 15 agosto 1195 – Padova, 13 giugno 1231) fu un religioso francescano portoghese, proclamato dottore della Chiesa. Da principio fu monaco agostiniano a Coimbra, poi dal 1220 frate francescano. Viaggiò molto, vivendo prima in Portogallo quindi in Italia e in Francia. Nel 1221

Share

Il Santo del giorno, 12 Giugno: Papa Leone III

Poco si sa di Papa Leone III, (Roma, 750 – Roma, 12 giugno 816) prima della sua elezione. Perché era di orgini modeste e non appartenente alle grandi famiglie romane (Conti, Annibaldi, Frangipane, Orsini, Caetani, Papareschi, Mattei, Ottaviani, Colonna, Savelli, Pierleoni) quelle che, invariabilmente, creavano Papi quasi sempre loro esponenti o persone perlomeno a loro gradite. Così, con modestia, appena eletto fece atto di sottomissione a Carlo Magno, mandandogli le

Share

Il Santo del giorno, 11 Giugno: S.Barnaba (e poi: Demetrio, Maria Rosa, Massimo, Paola, Felice, Fortunato)

S.Barnaba, originariamente chiamato Giuseppe di Cipro (Cipro, … – Salamina, 61), è stato un apostolo, tradizionalmente considerato il primo vescovo di Milano. Nato con il nome di Giuseppe, era giudeo di famiglia levitica emigrata a Cipro. Per questa sua discendenza levitica era probabile la sua frequente presenza in Gerusalemme.   L’ebreo Giuseppe nativo di Cipro si fa cristiano, vende un suo campo e consegna il ricavato “ai piedi degli apostoli”,

Share