Cucina

FOGACCIA CICCIORI E NOCE

FOGACCIA CICCIORI E NOCE   antica ricetta della garfagnana che raramente si può trovare oggi. 200 gr di farina bianca e 100 gr di farina di granturco, lievito di birra, acqua tiepida e impastare aggiungendo all’ultimo momento i cicciori e i gherigli di noci spezzettati, far lievitare per 30 minuti. Abbassate la pasta con le mani facendo dei piccoli crateri con la punta delle dita, condire la superficie con un

Share

Allerta del RASFF per sindrome diarroica da cozze vive italiane

  Allerta del RASFF per sindrome diarroica da cozze vive italiane   A pochi giorni dall’allarme su cozze contaminate da salmonella e biotossine vendute in Italia, un altro richiamo viene mandato al sistema di allerta alimentare europeo (Rasff), anche questa volta di un prodotto allevato in acque italiane. La comunicazione del ministero della Salute italiano è di oggi 24 settembre (Dettagli di notifica – 2019.3368), e si riferisce a un

Share

SALSA ACCIUGATA

SALSA ACCIUGATA   è una salsa da usare su crostini di pane casalingo (anche passato in forno se volete) con un velo di burro o con il pesce. Tritate un ciuffo di prezzemolo con tre o quattro spicchi d’aglio e peperoncino, cinque o sei acciughe che avrete dissalato e pulito anche della lisca. Mettete il trito in un vasetto o un recipiente che potete chiudere, aggiungete olio, mescolate bene e

Share

IL BUGLIONE LUCCHESE

IL BUGLIONE LUCCHESE ricetta tipica toscana, versione lucchese Il buglione è una piatto antico, il nome significa “brodo” e “mescolanza di cose”; infatti, in origine, il buglione era una zuppa brodosa, preparata con carni miste, spesso avanzi. Oggi esistono tante varianti alla ricetta, e per esempio in Maremma viene preparato solo con l’agnello. Per cucinare questo piatto occorre tagliare a pezzi la carne e farla scolare. A parte si prepara

Share

IL CACCIUCCO DI TERRA

IL CACCIUCCO DI TERRA questo è un piatto semplicemente stupendo, uno dei più buoni che si possano gustare. La ricetta è buona quando la miscela di carni è ben equilibrata ed esse non sono troppo magre. per 6 persone -carni di vitello, pollo, coniglio, maiale, faraona, piccione, agnello kg. 1 -pomodori freschi gr. 500 (o conserva di pomodoro)-olio d’oliva gr. 100-una manciata di prezzemolo-basilico-brodo-una cipolla-un bicchiere di vino (bianco secco

Share

L’Oktober Fest alla Casa sul Fiume a Seravezza, con musica dal vivo.Un vero successo.

L’Oktober Fest sbarca a Seravezza, alla Casa sul Fiume, ed è un gran successo. Sono state due serate veramente partecipate quelle di venerdì e sabato. Nel Beer Garden della Casa sul Fiume, scorrevano fiumi di birra, originale dell’Oktober Fest, e si potevano gustare i migliori piatti tipici della cucina bavarese, il tutto accompagnato con musica dal vivo dei migliori artisti e performer locali. In prima linea lo Showman Dino Mancino,

Share

“Nelle cozze biotossine oltre i limiti ad alta pericolosità per la salute umana”: stop alla vendita di cinque lotti di Mitili e Tris di mare dell’azienda MARINSIEME M.GI.B.

“Nelle cozze biotossine oltre i limiti ad alta pericolosità per la salute umana”: stop alla vendita di cinque lotti di Mitili e Tris di mare dell’azienda MARINSIEME M.GI.B. dopo le analisi effettuate sulle cozze per rischio chimico    Ancora un richiamo per le cozze segnalato dal ministero della Salute. Allarme biotossine per cinque lotti di cozze e mitili provenienti dall’azienda M.Gi.B. srl. A lanciarlo oggi è il ministero della Salute

Share

Le ricette di fine estate: i Fichi Sciroppati

Le ricette di fine estate: i Fichi Sciroppati   I fichi si devono raccogliere preferibilmente di taglia piccola e non molto maturi, ben sodi. Appena colti si mettono in una pentola molto capiente, si aggiunge qualche buccia di limone, due cucchiai di aceto bianco, mezzo bicchiere di vino bianco e lo zucchero: 400 gr. per un kg di frutti. Si fanno cuocere a fuoco basso per almeno tre ore, finchè

Share

MARMELLATA DI POMODORI VERDI

MARMELLATA DI POMODORI VERDI   a fine stagione sulla pianta del pomodoro restano dei pomodori verdi che oltre a farli fritti in pastella sono ottimi per la marmellata. 1 kg di pomodori verdi 500 grammi di zucchero1 busta di pectina (addensante naturale)la buccia grattata di un limone (bio)un cucchiaino di cannella Lavate e asciugate i pomodori, tagliateli a pezzetti piccoli e togliete i semi interni, metteteli in una pentola, aggiungete

Share