Cronaca

Italiani senza soldi…ma malati d’AZZARDO!

Italiani senza soldi…ma malati d’AZZARDO! Il gioco d’azzardo, un altra realtà non citata nella nostra costituente è la presenza legalizzata del gioco d’azzardo, in tutte le sue forme, meno che i Casinò  in Italia ce ne sono solo 4, problema tutto Italiano, identico alle case di accoglienza che non ci sono, ma la le prostitute prosperano e non sono controllate se non dalla malvivenza. Il gioco d’azzardo, un altra realtà

Share

Ludovico Ariosto un personaggio famoso della garfagnana

Ludovico Ariosto un personaggio famoso della garfagnana Ludovico Ariosto nacque a Reggio Emilia nel 1474. Nel 1481 i genitori si trasferiscono a Rovigo, e poi, nel 1484, a Ferrara, dove Ludovico studia diritto presso l’Università di Ferrara ed entra nella vita di Corte di Ercole I d’Este, dove conobbe Pietro Bembo ed Ercole Strozzi. Anni dopo abbandona la giurisprudenza e intraprende lo studio della letteratura latina. Nel 1500 gli morì

Share

Antonio Fasiello nominato collaboratore esperto in sicurezza al comune di porcari

L’ex comandate della stazione Carabinieri di Capannori Antonio Fasiello nominato  collaboratore esperto in sicurezza al comune di porcari E’ stato per 21 anni al comando della stazione Carabinieri di Capannori, incarico con il quale è andato In pensione con il grado di Luogotenente il 23 aprile dello scorso anno. Ora Enrico Antonio Fasiello è il nuovo collaboratore esperto in sicurezza del Comune di Porcari. Lo ha deciso la giunta guidata

Share

Buoni scuola: saranno 77 le famiglie che a Lucca usufruiranno del contributo della Regione

Buoni scuola: saranno 77 le famiglie che a Lucca usufruiranno del contributo della Regione per la frequenza delle scuole d’infanzia private Pubblicata sul sito www.comune.lucca.it la graduatoria completa di coloro che potranno accedere al beneficio.   Sono 77 le famiglie che usufruiranno dei Buoni scuola per l’anno scolastico 2017-2018 e nove le scuole dell’infanzia paritarie private interessate. Le domande presentate entro i termini utili erano infatti 80, ma 3 di

Share

Via libera ai corsi destinati agli autisti per la loro formazione sul corretto utilizzo del cronotachigrafo.

CORSI CNA PER AUTISTI Si impara l’uso del cronotachigrafo per mettersi in regola con la UE     Via libera ai corsi destinati agli autisti per la loro formazione sul corretto utilizzo del cronotachigrafo. Il decreto del ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti che riguarda i corsi era particolarmente atteso perché consente alle imprese di mettersi in regola con la normativa europea in tema di formazione degli autisti e di

Share

Candeggina in un omogeneizzato per neonati prodotto in Italia. Ecco il nome e il lotto.

Candeggina in un omogeneizzato per neonati prodotto in Italia. Ecco il nome e il lotto. Allerta di RASFF e del Ministero della salute tedesco: rischio grave   La Germania ha attivato il Sistema rapido di allerta europeo (RASFF) avvisando le autorità sanitarie dei diversi Paesi europei della presenza di residui di un detergente contenente cloro negli omogeneizzati alla frutta, prodotti in Italia e commercializzati in Austria, Croazia, Repubblica Ceca, Germania,

Share

Fosso Lavello, parte il cantiere da un milione di euro: il Consorzio in azione da via Dorsale

Fosso Lavello, parte il cantiere da un milione di euro: il Consorzio in azione da via Dorsale, prevista la partecipazione dei cittadini Parte il cantiere per la messa in sicurezza del Fosso Lavello, al confine tra i comuni di Massa e Carrara. Col nuovo anno, gli uomini e i mezzi del Consorzio di Bonifica 1 Toscana Nord sono al lavoro, per la realizzazione di quest’opera, molto attesa dai cittadini. Le

Share

assemblea sulla kme – ipotesi incenerimento

assemblea sulla kme – ipotesi  incenerimento   L’assemblea pubblica di Potere al Popolo che si è svolta il 4 gennaio a Gallicano  interviene sulla ipotesi della Kme di realizzare un impianto per la produzione di energia dall’incenerimento  di pulper e fanghi di cartiera. Ancora una volta si parla di un impianto d’incenerimento in una Valle dalle caratteristiche ambientali e geografiche particolari, dove già in passato è stato dimostrato come la

Share

Traffico in tilt e automobilisti arrabbiati in Garfagnana

Traffico in tilt questa mattina 10-Gennaio a causa di un incidente avvenuto nella fondovalle tra Ponte di Ceserana e Castelnuovo Garfagnana, l’incidente ha coinvolto due vetture fortunatamente con lievi conseguenti per gli occupanti, è avvenuto alle 7.30 circa e dal quel momento c’è stato un’ora di traffico completamente tilt, i tir e le auto sono stati dirottati sulla provinciale di Monteperpoli che si è intasata più volte. Pulman bloccati e

Share