Città dei Fiori - Pescia

DOPO LA MOZIONE, PESCIA CAMBIA RACCOGLIE LE FIRME CONTRO LA CHIUSURA DEL PUNTO NASCITE E DI CHIRURGIA

DOPO LA MOZIONE, PESCIA CAMBIA RACCOGLIE LE FIRME CONTRO LA CHIUSURA DEL PUNTO NASCITE E DI CHIRURGIA   Dopo avere presentato ufficialmente una mozione contro la chiusura dei reparti del punto nascite e di chirurgia dell’Ospedale Ss Cosma e Damiano, chiedendo altresì il potenziamento della sanità territoriale e dei servizi dell’ospedale stesso, il gruppo consiliare di Pescia Cambia ha avviato una raccolta di firme che mirano allo stesso obiettivo. Chi

Share

Con una mozione tutta la preoccupazione di Pescia Cambia per le ipotesi di ridimensionamento dell’ospedale di Pescia.

Con una mozione tutta la preoccupazione di Pescia Cambia per le ipotesi di ridimensionamento dell’ospedale di Pescia. “No alla chiusura del Punto Nascite e di chirurgia”   Con una mozione, il gruppo consiliare di Pescia Cambia esprime ufficialmente la sua contrarietà alla ipotesi di una duplice chiusura di reparti all’ospedale SS Cosma e Damiano. Da quello che emerge, infatti, sembra che il punto nascite e chirurgia abbiano i giorni contati

Share

Pescia Cambia “ Il Senato nel decreto Ucraina ha applicato quanto richiesto da noi sul suolo pubblico nella nostra mozione per Pescia”

Pescia Cambia “ Il Senato nel decreto Ucraina ha applicato quanto richiesto da noi sul suolo pubblico nella nostra mozione per Pescia” Tanto tuono’ che piovve! Forse la “figuraccia” che ci e’ stata attribuita da alcune forze politiche, in particolare una, sulla mozione da noi presentata relativa all’occupazione del suolo pubblico, le manifestazioni estive, il Palio, con l’invito a fare tutto il possibile per dare qualche risposta positiva, non era

Share

Fiorella Grossi (Pescia Cambia) “ Il Pd manipola le dichiarazioni. Da elettrice storica di sinistra, una grandissima delusione”

Fiorella Grossi (Pescia Cambia) “ Il Pd manipola le dichiarazioni. Da elettrice storica di sinistra, una grandissima delusione” Dopo il comunicato del segretario comunale del PD Tridente e un lungo post su Facebook a me dedicato, ho davvero provato una grande delusione. Da elettrice storica della sinistra, una convinzione maturata sui banchi di scuola, mai rinnegata, mai mi sarei aspettata di ricevere un trattamento simile da parte di persone che

Share

A Pescia i soliti noti tacciono su condanne gravi e attaccano Giurlani , quanta ipocrisia, o è paura?

A Pescia i soliti noti tacciono su condanne gravi e attaccano Giurlani , quanta ipocrisia, o è paura? Si avvicina il 7 luglio e il rientro del sindaco Giurlani ed e’ ripartito il coro, un po’ ripetitivo e stantio, del “Giurlani dimettiti”, con l’aggiunta, tanto per renderlo un po’ piu’ nuovo, dell’invito al nostro gruppo di dimettersi pure noi. Un coro fatto da persone e forze politiche assai note, fra

Share

Giurlani commenta la sentenza di secondo grado della Corte dei Conti “ Ma il Durc che fotografa la situazione quando ho lasciato Uncem non conta nulla?”

Giurlani commenta la sentenza di secondo grado della Corte dei Conti “ Ma il Durc che fotografa la situazione quando ho lasciato Uncem non conta nulla?” Il sindaco di Pescia Oreste Giurlani, sospeso dalla carica fino al prossimo 7 luglio, commenta la notizia del secondo grado della Corte dei Conti di Firenze. “Avendo sempre avuto rispetto negli organi giudiziari e delle loro sentenze, mi limito a dire che mi pare

Share

Giurlani condannato a risarcire 685mila euro. La reazione del sindaco

PESCIA – Giurlani condannato a risarcire 685mila euro. La reazione del sindaco   “Sono naturalmente dispiaciuto e sorpreso”, ha detto Oreste Giurlani. La Corte dei Conti ha condannato Oreste Giurlani a risarcire quasi 685mila euro all’Uncem, l’Unione dei Comuni Montani della Toscana di cui il primo cittadino è stato presidente dal 2005 al 2016. La sentenza d’appello, che respinge il ricorso dei legali del sindaco sospeso, è relativa al mancato

Share

Pescia Cambia “ Bene i 2 milioni della Regione Toscana per il Mefit, ma 1 milione per il Comune di Pescia sono troppi”

Pescia Cambia “ Bene i 2 milioni della Regione Toscana per il Mefit, ma 1 milione per il Comune di Pescia sono troppi” Un fatto positivo, finalmente la Regione ha finanziato i 2 milioni di euro, anche se lo sforzo chiestoci di un milione di euro per il comune ci sembra eccessivo, infatti ai tempi della giunta Rossi, 2020, si era parlato di una partecipazione di 500.000 euro. Ma vedremo

Share

Pescia Cambia “il recupero dell’ Ex-Mercato dei Fiori  si candida alla prossima Biennale dell’Architettura di Venezia”

Pescia Cambia “il recupero dell’ Ex-Mercato dei Fiori  si candida alla prossima Biennale dell’Architettura di Venezia”   Ci sono importanti segnali che fanno intendere che, nella prossima Biennale dell’Architettura di Venezia, che si è conclusa lo scorso 11 novembre, il recupero funzionale dell’ Ex-Mercato dei Fiori di Pescia sarà al centro di particolari attenzioni. A farlo pensare sono le visite di studiosi della materia che si sono susseguite in questi

Share

Mozione di Pescia Cambia per le concessioni di suolo pubblico,

Mozione di Pescia Cambia per le concessioni di suolo pubblico, gli eventi per favorire il tessuto commerciale e il dialogo con la Lega dei Rioni per il Palio 2022 Con una articolata mozione, il gruppo di maggioranza di Pescia Cambia vuole impegnare il consiglio comunale e, soprattutto, il commissario prefettizio sul tema del tessuto commerciale cittadino , il mantenimento delle esenzioni studiate dalla giunta Giurlani e le iniziative di promozione

Share