Breaking news
  • No posts where found

Animali

Abbandonato e legato al bordo di una strada pericolosa, ma l’aiuto è arrivato giusto in tempo

Ogni giorno veniamo a conoscenza di atti di ingiustizia in cui le persone colpite finiscono sempre per essere le più innocenti: gli animali. Per quanto i social network abbiano adempiuto al loro ruolo e le organizzazioni che difendono i loro diritti lottano instancabilmente per denunciarli e garantire il rispetto della legge, nulla sembra abbastanza. Un nuovo caso ha richiesto l’intervento della Guardia civile in Spagna e il nostro cuore si

Share

Bloccato sul tetto di una casa, ma volevo davvero avere qualcuno con cui giocare

L’innocenza di un cane può diventare così toccante . I soccorritori dei diversi centri che si dedicano alla protezione degli animali domestici hanno la nobile missione di aiutarli, sia per portarli a casa sia per salvarli da una situazione pericolosa. Come è successo all’adorabile cucciolo di questa storia. Quando l’ Arizona Humans Society (AHS) ha ricevuto una chiamata su un cucciolo di pitbull intrappolato sul tetto di una casa a

Share

Microchip cane è obbligatorio? A cosa serve, quanto costa e sanzioni previste

Microchip cane è obbligatorio? A cosa serve, quanto costa e sanzioni previste L’installazione del microchip sul cane è obbligatoria dal 2005. Qui cos’è, quanto costa e le sanzioni per chi non si adegua all’obbligo. Chiunque possiede un cane è obbligato a provvedere al microchip per la sua identificazione. L’obbligo esiste dal 2005 e va a sostituirsi al tatuaggio, che ad oggi non è più idoneo per la corretta identificazione dell’animale.

Share

20 foto che mostrano come Freddie Mercury amasse i suoi gatti come se fossero suoi figli

Come cantante dei Queen, Freddie Mercury è diventato una leggenda. Ha venduto oltre 200 milioni di dischi mentre guidava la band, ha vinto numerosi premi musicali e si è esibito negli spettacoli più grandi ed estatici della storia, come l’iconica esibizione di Live Aid nel 1985. Ciò che molte persone non sanno è che l’artista era un amante dei gatti straordinario e aveva molti gattini da compagnia. Freddie prestò loro

Share

Il cane poliziotto licenziato per essere “troppo amichevole” ottiene un nuovo lavoro

Gavel è un pastore tedesco che vive nel Queensland, in Australia, che si stava addestrando per diventare un cane poliziotto. Alla fine dell’addestramento, il cane dolce non è stato accettato all’Accademia di polizia perché era considerato “troppo amichevole” per gli altri umani. Il cane ha trascorso le prime sei settimane di addestramento presso l’accademia di polizia, imparando a proteggere il popolo del Queensland. Veniva da una lunga fila di cani

Share

I Paesi Bassi diventano il primo paese al mondo senza cani randagi

Si stima che 600 milioni di cani vivano per le strade delle città e delle metropoli del pianeta. Scioccante, no? L’abbandono degli animali domestici è diventato un grave problema urbano, specialmente nei paesi sottosviluppati. In Brasile, ad esempio, le ONG che si occupano di diritti degli animali sostengono che il numero di cani (e gatti) randagi nelle strade aumenta ogni anno, molto di fronte alla crisi che affrontiamo. In assenza

Share

Ciechi e incapaci di camminare, la lasciano appesa a un sacco con la nota più disumana del mondo

Proprio come ci sono persone che darebbero la vita per difendere un animale indifeso, altri sfortunatamente rivelano il loro lato più perverso e commettono le peggiori ingiustizie con i loro animali domestici lasciandoli al loro destino proprio quando hanno bisogno di più amore e cura e facendo sì che la loro vita sia in grave pericolo. . È in quel momento che gli eroi fortunatamente scoperti appaiono come inviati dal

Share

L’uomo percorre 4500 chilometri per salvare il pitbull dal sacrificio

Mario Rodriguez ha avuto pitbull per tutta la vita; Ama i cani nel suo insieme, ma soprattutto questa razza. Rodriguez afferma che tutti i suoi pitbull sono sempre stati docili e amichevoli. Nel 2018, Rodriguez perse il suo compagno, il re . Rodriguez lo amava moltissimo ed era molto devastato dalla perdita. “Sembrava che una parte della mia anima fosse stata portata con sé”, ha detto Mario a The Dodo.

Share

CENSIMENTO MUFLONI IN APUANE!

CENSIMENTO MUFLONI IN APUANE! 🏕Vuoi vivere 2 giorni in natura e aiutare il Parco delle Alpi Apuane nelle sue attività? L’11 e il 12 ottobre ci sarà il conteggio autunnale dei mufloni. Una sessione di osservazione al tramonto del venerdì, e una all’alba del sabato, nell’area M. Corchia- M. Pania della Croce. Le postazioni più alte sono raggiungibili solo a piedi con 1-1,30 ore di camminata in salita: i partecipanti

Share