Sabato 6 aprile Castelnuovo Garfagnana premio IL SELVAGGIO DELL’ANNO

 

 

E’ l’architetto Tiziano Lera Il selvaggio dell’anno. Il premio, un uovo primordiale, è una splendida scultura realizzata dagli artisti di fama internazionale Giuseppe Bartolozzi e Clara Tesi. La premiazione avrà luogo sabato 6 aprile alle ore 10.30 nella sala Suffredini di Castelnuovo di Garfagnana.

Sarà Andrea Tagliasacchi, sindaco di Castelnuovo, a premiare Lera: architetto, urbanista, designer, docente in numerosi corsi di architettura sostenibile e Feng Shui,  da anni promuove il concetto di architettura biosistemica cercando di entrare in simbiosi con il territorio. Ha progetti realizzati in tutto il mondo. Ha ideato numerose ville di grandi personaggi.

 

E’ lui il selvaggio dell’anno 2019 perché nel suo lavoro ha sempre rispettato la natura di cui è un profondo conoscitore. Alla cerimonia prenderanno parte le dame della compagnia dell’Ariosto e Tiziano regalerà al pubblico presente, fatto anche di studenti una Lectio Magistralis.

Share