Cartoline del Borgo a mozzano

fonte gabriele brunini


C’era vita al “ponte pari”: la cartoleria di Egle, il meccanico Viviani, il bar tabacchi di Giulio e Lea.
Eppoi gli alimentari di Lina, il verduraio Baffino, le mercerie di Duse e Clementina, il bar di Gigi l’Evangelisti….

Share