Carlo Carli cittadino benemerito del Comune di Stazzema
Il Sindaco di Stazzema: “Un riferimento della nostra comunità”
Nei prossimi giorni la cerimonia a Sant’Anna

Il Consiglio Comunale di Stazzema ha votato all’unanimità la delibera di conferimento
all’on. Carlo Carli della cittadinanza benemerita del Comune. La proposta era stata
formulata negli scorsi giorni dal sindaco di Stazzema, Maurizio Verona ed è stata accolta
con voti unanimi. L’on. Carlo Carli è stato il primo firmatario della Legge Istitutiva del
Parco Nazionale della Pace di Sant’Anna di Stazzema, sostenitore delle onorificenze a Don
Fiore Menguzzo, Jenny Bibolotti Marsili alla memoria, a Milena Bernabò, sostenitore per la
onorificenza a Cesira Pardini, vicino ai familiari nel processo della Spezia, primo firmatario
della Legge che ha istituito una Commissione Parlamentare d’inchiesta sulle cause
dell’occultamento dei fascicoli relativi a crimini nazifascisti, difensore appassionato della
memoria e dei valori della pace e della democrazia, amico dei borghi di Stazzema quando
ha rappresentato questo territorio nel Parlamento nazionale portando le istanze di questi
luoghi e della montagna nelle Istituzioni nazionali anche durante l’alluvione in Versilia.
I gruppi presenti in Consiglio hanno salutato con piacere la proposta del Sindaco:
appassionato l’intervento del primo cittadino di Stazzema che ha ricordato le motivazioni
che hanno portato a questo conferimento. Sono intervenuti anche il capogruppo di
maggioranza Franco Tarabella e di minoranza Amerigo Guidi ed il presidente Massimiliano
Bazzichi che hanno ricordato episodi che testimoniano il lungo legame di Carli con il
territorio di Stazzema.
“Era un atto che abbiamo sentito come dovuto per il suo impegno per la memoria, ma anche
per la rappresentanza del territorio”, commenta il Sindaco di Stazzema, Maurizio Verona,
“per la costruzione di uno spirito europeo e di una cultura capace sulle dolorose memorie
del passato contribuire a costruire un mondo senza barriere. Carlo Carli è ancora oggi per
Stazzema un riferimento costante per il suo bagaglio di esperienza e per il suo spirito di
collaborazione e la comunità tutta intende ringraziarlo per ciò che ha fatto e ancora saprà
fare. Nei prossimi giorni programmeremo la consegna dell’attestato ed un evento per
ringraziare l’on. Carli dell’impegno di tanti anni a favore della nostra comunità”.
L’on. Carli commosso ha salutato il Consiglio Comunale di Stazzema.

Share