CARDONI E ROSTICCIANA IN UMIDO

potete farli con le punte delle costolette della rosticciana ma anche con la scamerita (coppa).
Rosolate bene la rosticciana in un giro d’olio (se ci mettete anche della salsiccia tanto meglio) divisa a bocconcini come uno spezzatino, aggiungete ora poco pomodoro o un cucchiaio di conserva, pepe e poco sale, fate cuocere.
Nel frattempo avrete messo a lessare i cardoni (cardi gobbi) tagliati a pezzetti, quando sono molto al dente toglieteli scolateli e aggiungeteli alla carne che ora dovrebbe essere cotta e tenera.
Finite di cuocere lentamente affinché i sapori si fondano assieme.
Mi raccomando che la carne sia un pò grassa altrimenti il piatto non vi riuscirà come si deve.
fonte ezio lucchesi.

Share