Desideri cambiare look per quest’estate 2020? Ecco la nostra classifica dei tagli corti più belli e i consigli di stile più trendy del momento.

Capelli corti donna, i tagli più belli dell'estate 2020

Quali sono i migliori tagli di capelli per l’estate 2020? Tra le tendenze di quest’anno i tagli corti occupano un posto da protagonisti poiché, come suggeriscono numerosi hairstylist internazionali, i capelli corti conferiscono carattere a chi li porta.

Oltre a essere molto facili da gestire hanno anche il potere di ringiovanire il volto, donando freschezza e luminosità al viso. Tra le tendenze capelli corti per l’estate 2020 a fare da padrone sono due modelli in particolare: l’intramontabile caschetto (o bob) con le diverse varianti, dai modelli invertiti a quelli asimmetrici sino a quelli più netti e classici, e i cosiddetti pixie cut, tagli super corti e sbarazzini.

Osare e giocare sono le regole per questa stagione estiva. Per cui il consiglio per avere uno stile davvero impeccabile è di dar spazio anche a tinte di capelli accattivanti e al movimento: grande protagonista quest’anno è anche il capello riccio e ondulato. Ecco 10 tagli e idee per un look estivo vincente.

Capelli corti donna, i tagli più belli dell’estate 2020

Caschetto riccio scalato

Credit @meucabelocurto

La parola d’ordine dell’hairstyle 2020 è elasticità. I capelli ricci, che siano naturali o cosmetici, sono un trend di questa stagione estiva. Movimento e dinamismo per dare freschezza al viso con questo splendido bob nero dal taglio asimmetrico, con un lato più lungo dell’altro. Questo caschetto riccio è strutturato con una riga laterale che fa ricadere armoniosamente le ciocche sui lati per incorniciare il volto con dolcezza.

Caschetto ondulato e giochi di riflessi

Credit @salsalhair

Questo taglio rappresenta il giusto mix di quelli che sono i maxi trend dell’estate 2020: un caschetto leggermente più corto dietro e più lungo davanti, elegante e delicato, esaltato da un gioco di riflessi biondi e dal tocco ondulato dei capelli che danno morbidezza e armonia a questo look.

Caschetto ondulato morbido

Credit @maybematilda

Questo modello è un altro esempio che combina due tendenze: bob invertito, più corto sulla nuca e più lungo verso la fronte, che con questa inversione di volumi e di lunghezze dona un stile glamour e allo stesso tempo seduttivo a chi la porta. A donare sfacciataggine a questo taglio è il gioco di tonalità che vanno dal marrone scuro a un marrone più chiaro e morbido che aggiunge tono e dinamismo al taglio.

Caschetto liscio voluminoso

Credit @katiefreels2020

Per un stile accattivante e audace ottimo questo bob. Gli strati fitti, corti e increspati dei capelli nella parte posteriore della testa vanno a donare volume all’acconciatura. Suggestivo è il contrasto tra strati corti in cima al capo e lunghi intorno che finiscono per incorniciare il volto con una frangia lunga e piena.

Caschetto elegante e sofisticato

Credit @thesalonat10newbury

Questo bob invertito con sfumature di colore da marrone a biondo dona eleganza e sofisticatezza al viso. Le radici marroni che stemperano verso una gamma di toni biondi più chiari sulle punte conferiscono luminosità al volto sposandosi bene con il taglio bob più lungo nella parte anteriore e più corto nella parte posteriore.

Caschetto rosso fuoco

Credit @bobbedhaircuts

Un’altra idea per un taglio eccentrico e originale è questo bob invertito il cui punto di forza è la scelta di una tinta accesa per dare un tocco luminoso al viso. La scalatura dei capelli è decisa e il gioco di asimmetrie crea sulla nuca una linea netta che conferisce volume all’acconciatura.

Caschetto rosa bubblegum

Credit @christinesilvermancolor

Per uno stile frizzante e fresco ecco un altro bob che combina linee nette a movimento, grazie alla frangia spessa e liscia sulla fronte combinata al dinamismo dei riccioli morbidi. Questo caschetto è caratterizzato da strati sovrapposti e corti nella parte posteriore che danno volume all’acconciatura.
PS. Se volete osare provate ad accostare il taglio a questa tinta particolarissima: un rosa pastello “bubblegum”.

Pixie cut elegante con rasatura ai lati

Credit @contactevie

Questa acconciatura viene definita pixie cut, ovvero (come si può evincere dal modello) un taglio molto corto, sbarazzino e moderno che segna le ultime tendenze dell’hairstyle. È uno stile che si addice particolarmente a chi ama le acconciature pratiche e funzionali, senza dover rinunciare all’eleganza. Oltre ad essere alla moda è anche perfetto per mettere in mostra i dettagli del viso. Esempio è questo taglio rasato da un lato e rifinito con una sezione di frange più lunga impreziosita da una tonalità marrone scuro davvero accattivante.

Pixie cut spettinato

Credit Short Hairstyles for Women

Altro esempio di taglio pixie è questo modello dall’aria spettinata e sbarazzina, corto intorno alla parte posteriore della testa ma rifinito con ciocche più lunghe nella parte superiore. Il tutto impreziosito da una tinta sofisticata dai toni che vanno dal blu all’argento e che conferiscono eleganza all’acconciatura.

Pixie cut corto e scalato

Credit @richardatkuthaus

Sei un tipo che non vuole passare inosservato? Eccoti un’altra idea: questo taglio pixie molto corto e leggermente scalato che dà volume all’acconciatura. Uno stile che conferisce giovinezza e freschezza: ottimo anche per le donne che hanno superato i 50 anni.

Share