Al via un nuovo servizio per la sicurezza urbana

VIGILIAMO INSIEME”: NUOVO SERVIZIO DI SEGNALAZIONE AI MERCATI.

I VIGILI RACCOGLIERANNO INFORMAZIONI DAI CITTADINI

Un metodo introdotto per sapere le zone percepite più pericolose e quindi

dove essere più presenti con pattuglie. Confermati i controlli pre-serali

Vigiliamo insieme”: questo il nuovo servizio per la sicurezza urbana studiato dall’amministrazione Menesini per garantire una lotta sempre più efficace ai fenomeni di microcriminalità e alle situazioni di insicurezza percepite dai cittadini.

Vigiliamo insieme

Nello specifico, sarà attivato già da martedì prossimo (22 marzo) un servizio di raccolta segnalazioni da parte della polizia municipale, presente in tutti i mercati settimanali.

Chi vuole informare i vigili su movimenti sospetti o su qualsiasi situazione che fa sentire la persona poco sicura, potrà farlo la mattina, dal martedì al sabato, ai mercati, dove i vigili saranno presenti con un banchetto per raccogliere proprio le segnalazioni dei cittadini.

Ad annunciare il nuovo servizio l’assessore alla sicurezza urbana Lia Miccichè, la consigliera comunale Francesca Pieretti che segue il Progetto sicurezza e la comandante della polizia municipale di Capannori Iva Pagni.

Introduciamo questo nuovo servizio perché la sicurezza è un tema importante per garantire ai cittadini una qualità della vita elevata – dice Miccichè –. L’obiettivo è supportare con la polizia municipale l’attività delle Forze dell’Ordine, che fanno un lavoro straordinario, in modo da avere un quadro conoscitivo delle situazioni sul territorio ritenute a rischio. Con questo servizio, i cittadini avranno una maggiore facilità di comunicazione con i vigili, e allo stesso tempo la polizia municipale può acquisire preziose informazioni sulla sicurezza percepita nei nostri paesi. Confermiamo, inoltre, i controlli a tappeto compiuti dalla polizia municipale, avviati nel novembre scorso, nella fascia oraria pre-serale, per scoraggiare i malintenzionati che possono scegliere il momento della chiusura delle attività per agire. ‘Vigiliamo insieme’ è soltanto una prima novità per garantire sicurezza, perché stiamo già lavorando ad altre innovative soluzioni”.

Nel dettaglio, i mercati settimanali: il martedì la polizia municipale è al mercato di San Leonardo in Treponzio nell’area dell’ex circoscrizione; il mercoledì è al mercato di Segromigno in Piano, in piazza Michela Fanini, e al mercato di Guamo, lungo via di Vorno; il giovedì al mercato di Marlia nell’area dell’ex mercato ortofrutticolo e al mercato di Segromigno in Monte, in piazza Lazzareschi; il venerdì sarà al mercato di Capannori in piazza Aldo Moro e al mercato di Lammari nel parcheggio pubblico lungo Via Lombarda; il sabato al mercato di Capannori centro in piazza Don Cesare Stefani e al mercato di Colle di Compito nell’area del parcheggio del cimitero di Colle di Compito.

Quando si parla di sicurezza urbana – aggiunge la consigliera comunale Pieretti – si parla anche di sicurezza stradale. Per scoraggiare i malintenzionati hanno un ruolo utile la pubblica illuminazione e la cura del territorio in generale. Per questo motivo, i cittadini possono segnalare alla polizia municipale anche la necessità di maggiore illuminazione in alcune vie comunali, o altri interventi di lavori pubblici. La polizia municipale si coordinerà infatti anche con gli altri uffici dell’Ente in modo che ogni segnalazione abbia risposta, per garantire sicurezza a trecentosessanta gradi”.

Share