Capannori: nuova edizione del corso Asl su autismo e catatonia tenuto dalla professoressa Dell’Osso

 

Capannori, 6 marzo 2023 – Si sta svolgendo anche per questo 2023, nell’auditorium del centro sanitario di Capannori (Lucca),  il corso intitolato “Dallo Spettro Autistico alla Catatonia, Riflessioni Cliniche” tenuto dalla professoressa Liliana Dell’Osso, presidente della Società Italiana di Psichiatria e direttore dell’unità operativa di Psichiatria e della Scuola di specializzazione dell’Università di Pisa,  inserito nel Piano Formativo Aziendale (PAF) dell’Azienda USL Toscana nord ovest. La responsabile scientifica dell’evento formativo è la dottoressa Siham Bouanani, psichiatra dell’Asl che lavora a Lucca. Questa edizione ha coinvolto anche gli operatori della cooperativa sociale “Mano Amica”, impegnati nelle varie strutture della Salute mentale Asl.

Nel contesto di una visione dimensionale della malattia mentale, le manifestazioni psicopatologiche non rappresentano categorie diagnostiche isolate, ma tappe di una traiettoria psicopatologica caratterizzata da un continuum di gravità, dal sottosoglia alla patologia conclamata. All’origine di questo percorso, caratteristiche di spettro autistico, spesso fonte di “competenze eccezionali e pensiero divergente”, rappresentano un substrato di vulnerabilità psichica: facilitano l’esposizione traumatica e aumentano il rischio di sviluppare quadri psicopatologici talora complessi e scarsamente riconosciuti, dal disturbo post-traumatico da stress, al disturbo bipolare, sino alla catatonia.

Il riconoscimento precoce di manifestazioni autistico-catatoniche, anche al di sotto della soglia diagnostica, può consentire al clinico di effettuare efficaci interventi di prevenzione e trattamento. Durante il corso di Capannori, l’illustrazione della traiettoria è stata resa più chiara dall’esposizione di casi clinici emblematici.

 

In allegato due momenti del corso tenuto dalla professoressa Dell’Osso

 

 

Share