LA PISCINA COMUNALE RIAPRIRA’ NEI PRIMI GIORNI DI GIUGNO. ANTICIPATI I LAVORI DI MANUTENZIONE CHE SOLITAMENTE SI SVOLGONO IN AGOSTO
Resterà aperta ‘no stop’ fino alla fine dell’anno. Saranno realizzati anche interventi per il rispetto delle norme igieniche e di sicurezza anti Covid

L’amministrazione comunale e la ‘Capannori Servizi’ sono al lavoro per riaprire al pubblico la piscina comunale nei primi giorni di giugno. E’ stato infatti deciso di anticipare i lavori di manutenzione, che solitamente vengono realizzati nel mese di agosto, in modo da tenere aperto l’impianto sportivo ‘no stop’ fino alla fine dell’anno, garantendo così, oltre all’attività sportiva, il divertimento legato all’acqua a grandi e piccini anche in pieno agosto , visto che quest’anno l’estate sarà diversa dal solito e l’amministrazione vuole essere vicina alle famiglie.

In questo modo, oltre ai lavori di manutenzione finalizzati alla piena efficienza dell’impianto saranno realizzati anche interventi per il rispetto delle norme di igiene e di sicurezza per la prevenzione del contagio da Covid- 19.

“Abbiamo deciso di eseguire adesso i lavori che di consuetudine vengono svolti in piena estate per assicurare l’apertura della piscina comunale senza interruzioni fino alla fine dell’anno – spiegano l’assessore alle partecipare Ilaria Carmassi e il presidente della Capannori Servizi, Pierangelo Paoli –.

 

In questo modo diamo la possibilità a tutti gli utenti e, in particolare, alle famiglie con bambini, di poter usufruire dell’impianto sportivo durante tutta l’estate, anche offrendo nuovi servizi ed iniziative attualmente allo studio. Inoltre, oltre a realizzare la necessaria manutenzione, metteremo a punto tutte le necessarie misure di sicurezza anti Covid previste dalla normativa in modo da assicurare la massima tranquillità di tutti coloro che frequenteranno la piscina”.

Share