CAPANNORI – Ieri sera, brutto episodio in consiglio comunale.
Ho presentato un’ordine del giorno in cui chiedevo che il Comune si attivasse per richiedere al governo nazionale di adoperarsi, senza indugi, per ottenere la #liberazione, senza condizioni, dei #pescatori trattenuti arbitrariamente dalle milizie di Haftar.
È vero, l’ordine del giorno non era in scaletta. Ma bastava un pò di buonsenso. Invece no: alla fine, nulla di fatto.
Chi si attaccava al regolamento, chi dichiarava di non essere abbastanza informato sui fatti (🤦‍♂️), chi non condivideva un paio di passaggi della mozione (e questa posizione la capisco e la rispetto, ma bastava fermarci cinque minuti e aggiustarla insieme).
Hanno promesso di affrontare l’ordine del giorno quanto prima. Ma a Capannori, in quanto prima, prevede ere geologiche.
Un’occasione persa. Poteva essere un segnale forte verso la nostra comunità. Non lo è stato.

 

Share