CAPANNORI – Da mercoledì 15 maggio piazza Aldo Moro ospiterà un mercato contadino di filiera corta

locandina evento

Da mercoledì 15 maggio, nella rinnovata piazza Aldo Moro di Capannori si terrà un  mercato contadino di filiera corta. Un mercato agricolo di vendita diretta da parte dei produttori agricoli locali promosso dalla CIA Toscana Nord, Coldiretti e Confagricoltura, in collaborazione con il Comune.
Nel centro di Capannori proprio di fronte al Municipio sarà così possibile acquistare frutta e ortaggi freschi e molti altri prodotti  agroalimentari a chilometro zero.

Presso il mercato, saranno infatti messe in vendita  le produzioni tipiche, tradizionali e locali che si distinguono per territorialità, qualità organolettica caratteristica, rispetto della salubrità, ecosostenibilità e tracciabilità del processo produttivo.
Tra gli obiettivi principali che si prefigge il ‘Mercato Contadino’ c’è quello di portare benefici sia al mondo dei produttori locali che ai consumatori attraverso la diminuzione dei passaggi della catena distributiva, favorendo la cosiddetta ‘filiera corta’.

La valorizzazione della filiera corta è anche una delle azioni previste dal ‘Piano Intercomunale del cibo Piana di Lucca’ che è stato realizzato con un percorso partecipativo che ha coinvolto i Comuni e numerosi stakeholders del territorio.

Con l’istituzione del mercato contadino di piazza Aldo Moro, che si terrà  ogni mercoledì dalle ore 8.30 alle ore 12.30, si va ad ampliare la rete dei punti vendita di prodotti agroalimentari a chilometri zero  sul territorio comunale di Capannori.

Un mercato contadino è presente da circa 10 anni presso l’ex mercato ortofrutticolo di Marlia e aree riservate alla vendita di prodotti agro-alimentari di filiera corta sono presenti nell’ambito dei mercati di Guamo e  di S.Leonardo in Treponzio.

Share