CAPANNORI – Cartacce abbandonate e mozziconi di sigaretta ora si possono segnalare all’Acchiapparifiuti

La pulizia di una piazza

Il servizio dell’Acchiapparifiuti cresce ed espande il raggio delle proprie competenze. Da lunedì 14 ottobre i cittadini potranno segnalare via Whatsapp al numero 3486001346 anche la presenza di piccoli rifiuti, ad esempio mozziconi di sigaretta, cartacce e bottiglie che si trovano lungo i cigli stradali e nelle aree pubbliche come piazze, parchi e giardini. Amministrazione Menesini e Ascit hanno infatti deciso di far compiere un ulteriore salto di qualità al servizio già attivo per la rimozione di sacchetti e ingombranti abbandonati dagli incivili. La novità sarà possibile grazie all’interfacciamento con il nuovo servizio di pulizia dei luoghi pubblici e dei margini delle strade.

“L’Acchiapparifiuti è un servizio che funziona bene, risolvendo in maniera efficiente le segnalazioni che arrivano dalla popolazione – commenta l’assessore all’ambiente Giordano Del Chiaro -. Abbiamo deciso di potenziarlo, ampliando la sfera degli interventi possibili. L’obiettivo condiviso con Ascit, che ringrazio per la disponibilità, è quello di migliorare il decoro dei paesi. L’occasione del potenziamento viene dalla partenza del nuovo servizio di pulizia dei cigli stradali e dei luoghi pubblici per il quale, in questa prima settimana di attività, abbiamo avuto riscontri positivi. Mettendo a sistema le segnalazioni dei cittadini con le nostre esigenze riusciremo a compiere un’ottimale programmazione del servizio di pulizia. A Capannori c’è un’esigua minoranza di persone che compiono azioni incivili e dannose per l’ecosistema e per la bellezza dei paesi. La collaborazione dei cittadini e servizi quali l’Acchiapparifiuti e quello di pulizia danno senz’altro un contributo concreto per un territorio più attrattivo e vivibile”.

Il nuovo servizio di pulizia prevede per due giorni a settimana la rimozione di piccoli rifiuti abbandonati nei cigli stradali dove sarà effettuato il taglio dell’erba. Altri due giorni invece sono dedicati allo spazzamento di parchi, giardini pubblici e piazze.Le operazioni vengono effettuate in tutte le frazioni del comune, con priorità ai luoghi più frequentati.

L’Acchiapparifiuti è contattabile esclusivamente con un messaggio Whatsapp al numero 3486001346. Per rendere più semplice l’individuazione dei rifiuti abbandonati il cittadino può inviare a corredo della segnalazione foto, posizione ed eventuali riferimenti di nome del paese, un numero civico vicino o altri elementi utili. Per contattare telefonicamente Ascit è attivo il numero verde 800942951.

Share