N

ella seduta del  25 giugno u.s. la Conferenza dei Sindaci articolazione zonale della Valle Del  Serchio, all’unanimità, ha approvato un documento con il quale si invita il Direttore Generale dell’ASL ,presente alla riunione, a sospendere qualsiasi tipo di riorganizzazione della Sanità nella Valle, in attesa di un confronto con il nuovo Assessore Regionale della Sanità, per poter conoscere quali sono i disegni della Regione Toscana nei confronti degli Ospedali di montagna e periferici, nonché dei servizi territoriali – ricorda e specifica in una nota la commissione sanità comune di Castelnuovo Garfagnana – A distanza di pochi giorni dalla riunione, inaspettatamente, il Direttore Generale dalla ASL ha dato disposizioni in merito al trasferimento degli ospiti della RSA di Villetta, con la conseguente chiusura della struttura. La Commissione Sanità del Comune di Castelnuovo nella seduta del 1 luglio u.s, preso atto della decisione presa, chiede di conoscere i motivi che hanno indotto il Direttore Generale della ASL ad assumere tale decisione, in contrasto con la volontà unanime dei Sindaci. La Commissione chiede inoltre di conoscere l’ammontare della spesa per gli inserimenti in strutture convenzionate, sia di parte sanitaria che sociale e con quali fondi sarà fatto fronte a tali spese. La Commissione pertanto invita i Sindaci ad intraprendere le dovute azioni in presenza di una decisione che, come più volte ribadito, lede gravemente la popolazione della Valle ed in un settore così delicato, quale è quello della non autosufficienza.

Io speriamo che me la cavo.

Share