Campo di Marte, oltre venti imprese di Lucca al lavoro per il reparto covid

Sono oltre cento gli operatori al lavoro all’interno della struttura che, se tutto procede bene, sarà pronta entro il 15 dicembre. Il valore complessivo dell’appalto è di due milioni di euro

Ad oggi è stato svolto il 20 per cento del lavoro. Sono tre i piani da ristrutturare completamente: il piano terra sarà prevalentemente destinato ad area servizi, mentre il secondo e il terzo ospiteranno i posti letto aggiungintivi, 150 in totale, questo il numero ufficiale comunicato dall’Asl, ma si cerca di ottenerne altri cinque.

fontenoitv

Una volta ultimato,il padiglione A servirà non solo a Lucca ma diventerà anche un presidio fondamentale nella strategia della Regione Toscana Anti Covid-19. Lo fa sapere l’assessore regionale alle infrastrutture Stefano Baccelli che, solo poche settimane fa, aveva per primo richiamato l’attenzione sulla possibilità del suo recupero.

Share