Campionati Italiani di Corsa in Montagna 2016

Ottimo 4° Posto per il team femminile del GS Orecchiella Garfagnana

unnamed (4)

La sfida finale dei Campionati italiani di corsa in montagna si è disputata a Cortina

d’Ampezzo lo scorso 31 luglio; in palio il tricolore di specialità.

Al via oltre 300 atleti, provenienti da tutta Italia.

Il G.S. Orecchiella ha partecipato alla rassegna tricolore con i team maschile e

femminile.

Le avverse condizioni meteo hanno costretto gli organizzatori a rivedere il tracciato

della prova maschile, con partenza dal centro di Cortina d’Ampezzo e arrivo al

Rifugio Duca d’Aosta (arrivo previsto per la gara femminile) anziché al Pomedes

come inizialmente programmato.

Grande prova della squadra femminile del team bianco-celeste, che si è confermata

tra le più agguerrite a livello nazionale con il sesto posto assoluto, ottenuto grazie

alle ottime prove di Annalauro Mugno (23^) , Andrea Salas Palma (27^), Francesca

Setti (29^) e Leanna Fabbri (34^).

Nella classifica finale di società del Campionato Italiano di Corsa in Montagna 2016,

dopo la prova di Lanzada, la staffetta di Massa Carrara e la prova di Cortina,   il team

femminile del sodalizio Garfagnino ha conquistato uno straordinario 4° posto, alle

spalle di vere e proprie corazzate quali l’Atletica Alta Valtellina, la Recastello Radici

Group e la Free Zone.

Bene anche la squadra maschile, che ha dato ancor una volta prova di grande

compattezza e determinazione: cogliendo buoni piazzamenti: 64° Marco Guerrucci,

75° Alessio Conti, 80° Fabrizio Ridolfi, 83° Giacomo Buonomini, 105° Damiano Lippi,

111° Paolo Navari, 118° Michele Greco (terzo nella categoria veterani), 128° Marco

Giannotti.

Per la Toscana in gara anche l’Atletica Castello, con Massimo Mei, ottimo 16°

assoluto al traguardo, pur condizionato da un infortunio e Michelini Daniele (119°); al

femminile Alessandra Cozzi (43^) e Mucci Meri (47^).

Per la cronaca Bernard Dematteis (Corrintime) e Valentina Belotti (Alta Valtellina) a

livello assoluto, Nadir Cavagna (Valle Brembana) e Marta Pugnetti (Carniatletica) per

le promesse, Davide Magnini (Ras Courmayeur) e Francesca Franchi (Atl.

Valchiese) tra gli juniores sono i neo-campioni italiani 2016 di corsa in montagna.

Castelnuovo Garfagnana, 8 agosto 2016 A.S.D. Orecchiella Garfagnana

Share